Eventi
“La curiosità” tema dell'edizione 2014 del Mondo dell'Infanzia. Presentato il programma ufficiale. Appuntamento il 15 e 16 novembre al Fermo Forum

Gioco, formazione, creatività e benessere. E' stato ufficializzato il programma per l'edizione 2014 del Mondo dell'Infanzia protagonista il 15 e 16 novembre al Fermo Forum in Contrada Girola a Fermo (FM). Si tratta della più grande manifestazione del centro Italia dedicata a bambini e genitori con oltre 12.000 mq coperti. Tema di questa edizione sarà la “curiosità”. Città sostenibili a misura di bambini nel venticinquennale della Giornata Internazionale dei Diritti dell'Infanzia, l'approccio alle nuove tecnologie, le teorie, i valori ed i progetti educativi nella scuola, veri a falsi miti sull'infanzia, la magia delle Winx, la scoperta delle tradizioni popolari e tanto altro.

“La curiosità” tema dell'edizione 2014 del Mondo dell'Infanzia. Presentato il programma ufficiale. Appuntamento il 15 e 16 novembre al Fermo Forum

Sono solo alcuni dei temi che verranno affrontanti nella seconda edizione dell'appuntamento. Taglio del nastro fissato per sabato 15 novembre alle ore 9. In concomitanza con Il Mondo dell'Infanzia aprirà anche i battenti Divago, la più grande area divertimenti al coperto delle Marche tra gonfiabili, castelli, trampolini e tante altre sorprese.

I partner dell'evento

Il Mondo dell'Infanzia nasce con il nobile intento di sviluppare e promuovere le tante attività che ruotano attorno al mondo del bambino per migliorarne la crescita, con l'auspicio di creare una civiltà migliore. L’evento è organizzato dalle associazioni culturali “Gergo” e “Arte per Crescere”, in collaborazione con i Comuni di Grottazzolina e di Fermo, con gli Ambiti Sociali XIX, XX e XXIV, e con il Fermo Forum. Un appuntamento che ha ottenuto il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, della Regione Marche, della Prefettura di Fermo, dell'Università di Macerata, ASUR Area Vasta 4, del Conservatorio Pergolesi di Fermo, della Fondazione Salesi, dalla Provincia di Fermo, dell'Unicef, Ombudsman delle Marche. Special partner la celebre casa delle Winx, ovvero il gruppo Raibow di Iginio Straffi.

I convegni. Vecchie e nuove curiosità sognando città a misura di bambino

Con la cerimonia di apertura, sabato 15 novembre alle ore 9, prenderanno il via gli appuntamenti di approfondimento e dibattito di questa edizione del Mondo dell'Infanzia. Il primo grande evento vede la collaborazione con l'Ombudsman delle Marche. In occasione del venticinquennale della Giornata Internazionale dei Diritti dell'Infanzia verrà affrontato il tema “Città sostenibili amiche dei bambini/e e degli adolescenti”. Tra i relatori ci saranno Italo Tanoni (Garante dell'Infanzia Ombudsman delle Marche), la Prof.ssa Berta Martini (Università di Urbino, Dipartimento di Scienze dell'Uomo), Francesco Tonucci (consulente CNR), esponenti di Legambiente Italia e Unicef. Sempre sabato 15, alle ore 15, spazio al convegno “Le Nuove Curiosità”. Come spiegare le nuove tecnologie ai bambini? Quali sono i rischi delle dipendenze tecnologiche? Come contrastare i fenomeni di Cyberbullismo? Come regolamentare l'accesso ai contenuti della rete? Di questo parleranno Mons. Vinicio Albanesi in un viaggio tra vecchie e nuove curiosità, Derrick De Kerckhove (esperto di culture digitali e comunicazione), Giuseppe Alessandri (Università di Macerata Scienze della Formazione), la Dott.ssa Silvana Zechini (Assessore ai Servizi Sociali Città di Fermo), il Dott. G.C. La Venia (psicologo e psicoterapeuta e vice presidente dell'Ordine degli Psicologi), Elena Ferrara (senatrice ex Presidente Siem). L'incontro sarà moderato da Daniela Alessandrini Dirigente Ambito Sociale XIX.
La giornata convegnistica di domenica 16 novembre sarà altrettanto ricca e si aprirà, alle 10 e 30, con “Fare musica tutti. Disposizioni in materia di valorizzazione dell'espressione musicale e artistica nel sistema dell'istruzione”. A confrontarsi ci saranno Elena Ferrara (Senatrice ed ex Presidente Siem), la Dott.ssa Isolina Marcelli (Dirigente Tecnico USR per le Marche, Direzione Generale, Coordinatrice servizio ispettivo), la Prof.ssa Gianna Prapotnich (Referente attività musicali, USR per le Marche DG, Ufficio Studi), il professor Massimo Mazzoni (Direttore del conservatori Pergolesi di Fermo) e Luca Bertazzoni (Presidente Siem Macerata e Segretario Nazionale SIEM). Strettamente legata al convegno sarà l'opera musicale “Bullo stai attento”, in scena alle ore 12, con testi e musiche di Roberta Silvestrini, che vedrà protagonista l' Orchestra del Conservatorio G. B. Pergolesi di Fermo.

I seminari. Dai giochi con le parole all'esperienza del progetto educativo nel comune di Reggio Emilia

Anche per questa nuova edizione, dopo il grande successo dello scorso anno, sono confermati i seminari rivolti a genitori, educatori ed operatori. Momenti formativi per arricchire la propria esperienza e il proprio bagaglio culturale. I seminari rilasceranno attestati di partecipazione. La loro fruizione è garantita solo su prenotazione. Sabato 15 novembre, alle ore 17.30, Luciano Mazzetti, presidente del centro internazionale Montessori di Perugia sarà protagonista di: “Giocare con le parole – giocare con lo zero!” Domenica 16 novembre, alle ore 10.30, sarà invece la volta di: “Le teorie, le organizzazioni e i valori del progetto educativo dei nidi e scuole dell'infanzia del Comune di Reggio Emilia” a cura di Reggio Children. Il nido e la scuola sono un contesto di interazione permanente tra i tre soggetti protagonisti: bambini, educatori, genitori, dove ognuno è portatore di proprie attese e propri diritti, che trovano nel servizio educativo ascolto, accoglienza e possibilità di crescita. A guidare il seminario sarà la dott.ssa Jovanka Rivi pedagogista.

Progetti speciali: i colori di madre natura, la speranza portata dalla Fondazione Salesi, senza dimenticare un 'tuffo' tra le pagine dei libri

Tra gli appuntamenti speciali di questa edizione uno spazio, all'interno dell'area expo del Fermo Forum, sarà dedicato al colore con “Spring Color”. Sarà possibile ammirare una mostra sulla storia del colore. Da non perdere il cartoon contest “Cartoon Animiamoci” a cura di Sch! Studio. A questo si aggiunge anche il laboratorio permanente “I Colori di Madre Natura” e la conferenza “Pitturare, colorare, dipingere” rivolta a genitori ed insegnanti. In programma anche dimostrazioni su come estrarre i colori vegetali e tingere le fibre tessili. Dai colori ai libri, con presentazioni ed incontri con gli autori, sia per quel che riguarda i manuali di settore per addetti ai lavori, ma non mancheranno anche di storie e favole a cura di Communication Project. La Fondazione Salesi animerà gli spazi istruzione, benessere e servizi con clown, giochi, animazione, informazioni e attività sulla Fondazione oltre che ad un workshop sui disturbi alimentari. Protagonista anche la Comunità di Capodarco che proporrà una serie di attività motorie mirati a sensibilizzare verso l'incontro con la diversità.

Mostre e spettacoli. La magia delle Winx, volando tra il folklore marchigiano, la fantasia dei sogni, la buona cucina ed il premio 'Giordano Gironacci'

Le Winx, celebri fatine che hanno portato la creatività marchigiana nel mondo, saranno protagoniste di questa edizione del Mondo dell'Infanzia. Special partner dell'appuntamento al Fermo Forum è proprio la Rainbow di Iginio Straffi. Da qui l'evento nell'area mostre dal titolo “Winx 10 anni di magici successi”. Per i tanti fans delle mitiche fatine, da non perdere il Magic Live Concert, sabato 15 novembre, alle ore 18. Si tratta del primo concerto per bambini con musiche delle Winx. Seguirà la proiezione dell'ultimo film della Rainbow “Winx Club, il mistero degli abissi”.
Non finisce qui, tra le altre mostre in programma quella a cura dell'Ombudsman delle Marche dal titolo: “Le municipalità si raccontano: le esperienze del territorio regionale”. Da non perdere inoltre, sabato 15, alle ore 16.30, un viaggio tra i canti ed i balli popolari marchigiani. Anche la giornata di domenica non sarà da meno con una serie di spettacoli ed eventi dedicati al mondo della fantasia. Alle 16 si inizia con “Sogno Baby” concerto multi sensoriale per bambini da 0 a 5 anni, creato per il Mondo dell'Infanzia e condotto da musicisti professionisti ed esperti in attività per la prima infanzia. Alle 17 “Schizzi e Sollazzi! Storie spassose in cameretta” con i disegni di Cristina La Notte ed a cura di Ornalmobil. Alle 18 spazio al cooking show emozionale “La cucina abbraccia l'emozione”. Edizione del Mondo dell'Infanzia che si concluderà con la premiazione del contest “Arteducando” con il premio in memoria dell'imprenditore Giordano Gironacci della Melania Spa.

Laboratori e workshop: bambini e genitori a lezione divertendosi

I laboratori per bambini sono micro-lezioni, divertenti ed educative tenute da esperti del settore. Il bambino potrà vivere un'esperienza nuova, formativa e divertente. A questi si affiancano i workshop rivolti a genitori, educatori ed operatori per arricchire la propria esperienza e il proprio bagaglio culturale. I bambini avranno modo di sperimentare tra “Frutta e verdura: di stagione in stagione”, “Pasticciando insieme con la pasta da zucchero”. “Note parlanti, musica per comunicato emozioni e stati d'animo”, “Five litte monkeys” e “The big good wolf” per giocare e imparare insieme l'inglese. Per gli adulti, i workshop di quest'anno saranno quanto mai interessanti. Si andrà dal “Corpo nella relazione con gli adulti” a “Dare vita ad un disegno: dall'immagina statica all'immagine animata”. E ancora “Infanzia e fiori di Bach: un dolce ed efficace incontro”, “Coccole Musicali per la mamma ed il pancione”, “The power of linguage: crescere con più di una lingua”, “Un'ora di codice muovendoci e giocando con una scacchiera gigante”.

Informazioni sulla manifestazione

Per ulteriori informazioni sull'edizione 2014 de “Il Mondo dell'Infanzia” è possibile inviare una mail all'indirizzo info@mondodellinfanzia o chiamare il numero 3894918836. Per la prenotazione di seminari, laboratori e workshop in aula basta visitare il sito: www.mondodellinfanzia.com Il biglietto d'ingresso giornaliero all'edizione 2014 è di 5 euro e comprende la partecipazione gratuita a convegni, spettacoli, eventi, mostre, giochi e tutte le attività per bambini con le associazioni culturali e sportive. Sono esclusi dal prezzo del biglietto i seminari, i workshop formativi, i laboratori in aula e l’ingresso all'area Divago. Il Mondo dell'Infanzia si trova al Fermo Forum, Via Giovanni Agnelli, Zona Industriale Girola, Fermo (FM).

Letture:3043
Data pubblicazione : 29/10/2014 12:34
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications