Eventi
Tipicità 2015: destinazione Expo. A Jesi, lunedì 24 novembre, il Think tank con i protagonisti del viaggio verso l’esposizione universale di Milano

Tipicità scopre le carte e svela in anteprima il percorso programmato e condiviso con la sua community: imprese del Made in Marche, Enti territoriali, Atenei, associazioni professionali e di categoria. Un “viaggio” che inizia con il supporto di autorevoli interlocutori: ANCI in primis, che ha prescelto Tipicità quale tappa del tour nazionale verso EXPO 2015, ma anche ENIT e Padiglione Italia, che hanno definito la manifestazione marchigiana “una piccola EXPO”.

Tipicità 2015: destinazione Expo. A Jesi, lunedì 24 novembre, il Think tank con i protagonisti del viaggio verso l’esposizione universale di Milano

Questa iniziativa giunge al termine di un intenso lavoro, che ha visto il management di Tipicità confrontarsi con tutti i suoi “azionisti” e che cade ad appena 160 giorni dall’inizio di EXPO, evento che costituirà un’occasione storica irripetibile per promuovere il Bel Paese nel mondo.
Sono 147 i Paesi che confluiranno all’Esposizione Universale per presentare la propria declinazione del tema “nutrire il pianeta, energia per la vita” e, in questo prestigioso contesto, il laboratorio di Tipicità offre un momento di confronto per capire le reali opportunità e costruire insieme percorsi di avvicinamento, non tanto in direzione di Milano, ma per ottimizzare il valore aggiunto dell’EXPO sul territorio marchigiano.
Un pomeriggio di lavoro intenso ed aperto al contributo di tutti gli esponenti del Marche style, che prevede la presenza di personaggi di primissimo piano in grado di fornire riscontri agli operatori che debbono assumere decisioni per il futuro prossimo, troppo spesso senza poter disporre di un’adeguata base informativa.
A fornire un quadro aggiornato dello “scacchiere Expo” saranno: Roberto Arditti, Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne di Expo 2015, e Marco Marturano, responsabile Comunicazione ANCI x Expo 2015.
Per la nostra regione, attesi i contributi del governatore Gianmario Spacca, del Presidente di Unioncamere, Graziano di Battista e del presidente regionale ANCI, Maurizio Mangialardi, insieme a Nella Brambatti, Sindaco di Fermo, città nella quale dal 7 al 9 marzo 2015 si svolgerà la 23a edizione di Tipicità: Made in Marche Festival. Infine Nunzio Tartaglia, direttore generale della Banca Popolare di Ancona la quale è project partner di Tipicità, illustrerà ai presenti le reali opportunità, anche finanziarie, per il “Vivaio Marche”, vero protagonista di questo incontro, e più in generale, del futuro della nostra comunità regionale!

Letture:2535
Data pubblicazione : 21/11/2014 15:36
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications