Eventi
Montegranaro. Tutto quello che c'è da sapere sulla XVII edizione del Veregra Street Festival

Dal 20 al 27 giugno 2015 il Veregra Street Festival porta nel centro storico di Montegranaro la magia, lo stupore e la meraviglia dell’arte di strada, i profumi ed i sapori del cibo si strada e tante possibilità di vivere esperienze creative e coinvolgenti per un pubblico di tutte le età. Organizzata dal Comune di Montegranaro con direzione artistica di Giuseppe Nuciari ed il sostegno di MiBACT, Regione Marche, Provincia di Fermo, Camera di Commercio di Fermo e Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, la XVII edizione del festival propone otto giorni fitti di eventi con più di 100 spettacoli a rappresentare le numerose espressioni dell’arte urbana: teatro di strada, musica, danza contemporanea, teatro di figura, clown, fachiri, circo contemporaneo, spettacoli itineranti, ecc...

Montegranaro. Tutto quello che c'è da sapere sulla XVII  edizione del Veregra Street Festival

Il protagonista principale del festival è però sempre il numeroso pubblico che ne è fruitore e che diventa artefice di una grande festa di condivisione sociale che stimola tutti e cinque i sensi umani.

GLI SPETTACOLI
Le compagnie sono tutte professioniste e provenienti da molte parti del mondo, quest’anno in particolare da Inghilterra, Belgio, Francia, Finlandia, Olanda, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Cile, Argentina, Uruguay e Kenya, diversi dei quali invitati nel quadro del progetto di cooperazione europea “OPEN-STREET”.
Ci sarà la “invasione rosa” degli sloveni Ljud Group, gli “Homocatodicus” francesi della Cie L’Excuse con monitor al posto delle teste, la nota compagnia circense inglese Lost in Translation e spettacoli che coniugano in maniera molto divertente le due anime del Festival, arte e cibo di strada, come l’olandese Bram Graafland con il suo incredibile "The Yelling Kitchenprince" e la compagnia francese Tout En Vrac con la sua strampalata “Cuisinière” che cucineranno in scena con tecniche non proprio convenzionali…
Tra le numerose compagnie italiane verranno presentati due nuovi spettacoli co-prodotti dal Festival con le compagnie Five Quartet Trio & Les Guappecartò con regia di Mario Gumina e la compagnia Principio Attivo Teatro con regia di Francesco Niccolini in una filosofia di sostegno alle creazioni che la direzione artistica sposa da sempre e con orgoglio. Ci saranno due anteprime nazionali delle compagnie Sub Limen e Scatola Rossa e compagnie storiche come la Compagnia dei Folli che presenta “Fuoco”, grande evento di piazza con teatro danza, fuoco, pirotecnia, trampoli e macchine sceniche, e la Mabò Band con “Tutti a casa”, spettacolo clownesco con esilarante animazione finale che coinvolgerà il pubblico tra scoppi, risate, palloncini ed abbracci finali sotto una pioggia di enormi Nasi Rossi.
Il Dopo Festival, dal 22 al 24 giugno fino a tarda notte, quest’anno si chiamerà “Marche in Strada” è sarà riservato ad artisti marchigiani con il fine di promuovere la migliore creatività artistica locale. Ogni compagnia presenterà 10 minuti del proprio repertorio in una sorta di casting per il progetto “Marche in Strada” che porterà alla realizzazione di uno spettacolo prodotto dal Festival, con la direzione di un regista esperto, che possa circuitare in teatri e piazze italiane e straniere.

IL VEREGRA STREET FOOD
Il gusto verrà soddisfatto grazie alla sezione “Veregra Street Food” dedicata ad eccellenze enogastronomiche nel campo del cibo di strada regionale, nazionale e internazionale. Oltre ai consueti spazi nel centro storico in cui diverse associazioni proporranno i piatti della tradizione locale, quest’anno viene riservata in via Gramsci una grande area al “cibo di qualità su ruote”, con van, truck e furgoni provenienti da diverse regioni d’Italia ed attrezzati per il confezionamento e la vendita di specialità quali olive ascolane, fish&chips, empanadas, crepes, piatti vegani, panini vari, arrosticini, trippa alla romana, cotiche con fagioli, arancini, cremini, gnocchi fritti, gelato, bibite e birre artigianali. La sezione ‘StreetFood’ è stata creata tre anni fa con l’intento di ampliare il concetto di ‘Cultura di strada’ al quale il festival si ispira e nel quale rientra a pieno titolo anche il cibo come elemento fondamentale nell’esprimere lo spirito dei luoghi e delle persone.

GLI EVENTI COLLATERALI
Il coinvolgimento di tante persone ed associazioni in una rete sempre più propositiva e creativa, fa si che siano sempre numerose le iniziative collaterali proposte dal Festival come.
Per la prima volta in un festival di teatro di strada, grazie al contributo di alcune associazioni, si affacciano la FILOSOFIA e la MATEMATICA con la sezione “PhilosopherStreet” che prevede letture, performance musicali e teatrali, animazioni e una mostra dedicata a filosofi “di strada” e la sezione “VereMaTH Street” organizzata in collaborazione con l’Università di Camerino e con mostra, passeggiate matematiche e spettacolo di MathBusking.
Ci sarà uno STAGE DI PIZZICA a cura di Asd Energy Dance e la SCUOLA DI CIRCO TAKIMIRI a cura della storica famiglia circense Takimiri con insegnanti qualificati che faranno provare varie discipline ai bambini e ragazzi che saranno curiosi di approcciarsi al mondo del circo.
Le varie street art trovano spazio nella “St.ART PLAZA” realizzata in collaborazione con l’associazione Artime in con live painting, musica e altre attrazioni. Avviati con successo nella scorsa edizione verranno proposti diversi FLASH MOB, quest’anno affidati al Q-bo Sporting Club, con ballo, ginnastica e arti marziali al ritmo di musica.
Verrà allestita la Mostra PINOKU di Ennio Brilli in collaborazione con il Festival “I Teatri del Mondo”; un racconto per immagini di un laboratorio condotto con i ragazzi delle Comunità Rom di Scutari nel 2014.
Non mancherò l’oramai consueto VEREGRA CHILDREN che in questa edizione si svolgerà nel PUFFY PARK allestito al Campo Boario con attrazioni gonfiabili e giochi per bambini, ragazzi e adulti, street food, libreria e letture animate .. Sarà presente anche l’originalissima “Mucca Pazza” dalla quale è possibile mungere qualsiasi bevanda!
I bambini saranno protagonisti anche di “MANGIAMOCI LE STAGIONI”, laboratorio-evento con gli alunni della scuola dell’Infanzia di Piane Tenna e Luce Cretarola che porterà alla rappresentazione, il 26 giugno, di uno spettacolo teatrale e musicale sul tema dell’alimentazione e del folclore marchigiano… nell’anno dell’Expo.I bambini saranno ingredienti scenici per la realizzazione di pietanze animate in costume quali vincisgrassi, olive all’ascolana, frustingo, maccheroncini, salata, galantina.
Come sempre ci sarà anche il MERCATINO ARTIGIANALE in Piazza San Serafino con 20 espositori selezionati che esporranno e venderanno oggetti pregevole fattura.

Il coinvolgimento di tante persone ed associazioni in una rete sempre più propositiva e creativa, ha fatto si che il Veregra Street Festival sia diventato UNO DEI PIÙ IMPORTANTI FESTIVAL ITALIANI DEL SETTORE, un punto di riferimento per operatori e artisti di tutto il mondo, ma anche un eccezionale veicolo di promozione turistica.

TUTTI GLI EVENTI SONO GRATUITI e per avere maggiori informazioni si può consultare il sito www.veregrastreet.it, seguire il Festival su Facebook e Twitter o telefonare all’Ufficio Cultura del Comune al numero 0734897932

Letture:3640
Data pubblicazione : 11/06/2015 12:43
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications