Eventi
"Lenticchie della speranza". Un aiuto per le popolazioni colpite dal terremoto

A una settimana dal Natale, entra sempre più nel vivo l'impegno di CVM – Comunità Volontari per il Mondo - rivolto alle popolazioni colpite del terremoto del Centro Italia. Grazie al progetto "Lenticchie della speranza", l'ong marchigiana sta dando vita a un progetto di  resilienza, in collaborazione con  Rires–Unità di ricerca sulla Resilienza dell'Università Cattolica di Milano.

In particolare, CVM  sta organizzando corsi di formazione rivolti a docenti, genitori ed educatori, così da raggiungere soprattutto i bambini che sono i più esposti al trauma portato dal sisma. L'obiettivo è quello di intervenire al più presto nelle provincie di Fermo, Ascoli e Macerata. Per dare un aiuto alla popolazione locale, in modo da combattere il trauma e la paura e favorire la capacità di proiettarsi in un futuro positivo.
"Lenticchie di speranza" vuole offrire strumenti di base che possano alleviare situazioni di affaticamento e disagio psicologico nelle fasce più deboli della popolazione. I corsi di formazione sono rivolti a chi si trova costantemente a custodire bambini e anziani: insegnanti, genitori e operatori socio-assistenziali (animatori, parroci, scout, addetti all'emergenza). La resilienza viene definita come l'arte di adattarsi a situazioni avverse e di sviluppare capacità collegate sia a risorse interne (intrapsichiche), sia esterne (ambientali, sociali, affettive) che permettono una buona costruzione psichica e un buon inserimento sociale.
Per dare forza al progetto, CVM ha dato il via a una campagna di raccolta fondi attraverso le donazioni, che saranno attive anche dopo il Natale, e attraverso l'offerta di doni solidali nelle piazze marchigiane: lenticchie, confetture e funghi dalle zone terremotate, disponibili per tutte le feste.  

 

Letture:1364
Data pubblicazione : 19/12/2016 16:01
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications