Eventi
Una serata all’insegna delle risate e della solidarietà quella di ieri sera a Villa Vitali: protagonisti l’AISM e il comico Dado. FOTO E VIDEO

L'agenzia Solidea  ha organizzato ieri, mercoledì 5 luglio, presso l’Arena di Villa Vitali, una serata  di solidarietà per essere vicino a chi è affetto da sclerosi multipla. Ospite d’eccezione: il comico Dado, direttamente da Zelig e da Made in Sud. 

Una serata all’insegna delle risate e della solidarietà quella di ieri sera a Villa Vitali: protagonisti l’AISM e il comico Dado. FOTO E VIDEO

Prima di dare il via allo spettacolo, sono stati chiamati sul palco ‘’i veri protagonisti della serata’’: il Presidente della Sezione Provinciale dell’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) di Fermo e Ascoli Piceno, Adriano Vespa, e  il vice presidente, Marco Ciucci.  

 

Il Presidente ha ringraziato l’amministrazione comunale, sempre sensibile alla solidarietà, e la società Solidea, che con passione organizza questi eventi; un ringraziamento va alla psicologa che svolge il suo lavoro gratuitamente da ormai 17 anni e a Catia Smerilli, responsabile del gruppo operativo di Fermo.

Adriano Vespa  ha inoltre lanciato un appello alle persone affette da questa patologia. L’invito, rivolto soprattutto ai giovani , è quello di non avere paura e di avvicinarsi all’associazione perché essa può dare sostegno e può risolvere alcuni problemi. L’AISM, infatti, oltre a essere fornita di una competente psicologa, lavora su tutto il territorio, offrendo il trasporto, l’assistenza ospedaliera e domiciliare e quant’altro, grazie all’aiuto dei volontari del servizio civile e del 5 per mille.

E’ stato poi il momento di Marco Ciucci, il vice presidente dell’associazione, che nella sfortuna di avere questa patologia ha avuto la grande fortuna di partecipare alla sperimentazione, che  su 114 mila persone malate, ne ammette, in Italia, solo 25. Ciò che lo rende felice e orgoglioso è che se la sperimentazione andrà bene per se stesso, allora andrà bene per le altre persone.

 

In rappresentanza delle autorità, era presente l’Assessore alla Cultura, nonché vice sindaco, Francesco Trasatti, al quale sono andati i ringraziamenti  per aver messo ancora una volta a disposizione l’arena di Villa Vitali, uno sfondo magnifico che ha accolto, negli ultimi tempi, cantanti di un grande livello.  Il vice sindaco, a sua volta, si è dimostrato felice di aver recuperato questo spazio.

E’ il secondo anno che l’AISM organizza una serata di solidarietà, ma in questa seconda edizione, come ha affermato il vice sindaco, “la vicinanza a certe tematiche  è ancora più forte, grazie alla presenza di un artista, Dado, che si esibisce con il cuore.”

 

Dado è un artista completo:  chiamarlo comico è davvero riduttivo:  sul palco, oltre a recitare, compone, canta, suona e contemporaneamente, scatena fiumi di risate. Nella serata di ieri, si è infatti esibito cantando alcune canzoni famose, da quelle di Venditti a  quelle di Battisti, passando per Celentano e Mina, e inventandone di sue. Uno spettacolo imperdibile, dato dal connubio  vincente della comicità unita alla solidarietà.

Infatti, non sono  mancati momenti di riflessione.  Dado, sempre in chiave comica, ha fatto capire al pubblico quanto sia importante la funzione del teatro, dall’antica Grecia ad oggi.

 

Il teatro, anche nella serata di ieri, è stato uno strumento fondamentale: ha veicolato il messaggio della solidarietà, della vicinanza e dell’affetto nei confronti delle persone malate, in particolar modo di sclerosi multipla. Ha fatto capire al pubblico quanto sia importante la vita e lottare per essa, quanto sia fondamentale non perdersi d’animo e andare avanti con tutte le forze possibili.

Uno spettacolo davvero unico, un’atmosfera magica, un pubblico composto da persone di tutte le età, dai più grandi ai bambini che, a fine esibizione, hanno partecipato anche a una lotteria di beneficenza; il tutto all’insegna della solidarietà e del rispetto, valori che nella società di oggi, ancora (e per fortuna) non sono venuti meno.

 

 

 

Letture:2669
Data pubblicazione : 06/07/2017 12:33
Scritto da : Francesca Caponi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications