Eventi
Seconda edizione del Carnevale del Mare di Fermo e Porto Sant'Elpidio: un'esplosione di colori e musica invaderà le zone più emarginate

C'è aria di festa, di serenità e collaborazione. C'è un idilliaco feeling tra gli assessori al turismo dei comuni di Fermo e Porto Sant'Elpidio, nato l'anno scorso in occasione della prima edizione del “Carnevale del Mare” e confermato quest'anno con la seconda edizione che si terrà il 5 agosto prossimo. Insieme ai due assessori, il direttore artistico della manifestazione, Marco Renzi, ci introduce a questa seconda edizione del Carnevale del Mare di Fermo e Porto Sant'Elpidio.

Seconda edizione del Carnevale del Mare di Fermo e Porto Sant'Elpidio: un'esplosione di colori e musica invaderà le zone più emarginate

 

 

“Ci sono conferme e novità. Le conferme sono la serenità nella collaborazione: possiamo tranquillamente dire che ogni residuo di campanilismo è stato polverizzato. Tra le novità c'è il bando di partecipazione, che è stato pubblicato tra maggio e giugno, che prevede da quest'anno due categorie: carri grandi e carri piccoli, con l'obbligo di allegare una foto o un bozzetto del carro presentato”. Renzi aggiunge che non tutti hanno preso bene queste nuove regole e che molti avrebbero voluto iscrivere il proprio carro nella categoria dei grandi, anche, probabilmente, a causa della differenza di contributo(per i carri grandi il contributo è di €600, per quelli piccoli di €300).

 

 

20289971_1903309613027475_276368654_n

 

I carri che sfileranno sono in totale sette, sei grandi e uno piccolo, più due gruppi mascherati.

“La seconda novità – continua Renzi – è il nuovo percorso: si parte da Fermo, passando per Lido san Tommaso, Lido Tre Archi e si arriva a Porto Sant'Elpidio nell'area verde sul lungomare di fronte a Punto Gelato. Qui ci sarà il palco dove verranno assegnati i premi”.

 

Un altro fattore di novità e di forza per l'evento è la collaborazione con lo storico Carnevale del Mare di Alba Adriatica. Data l'identica denominazione delle due manifestazioni, l'anno scorso si erano venuti a creare degli screzi, gli organizzatori di Alba Adriatica avevano fatto delle rimostranze, ma riconosciuta la buona fede degli organizzatori nostrani sono tornati sui propri passi e per di più hanno siglato questa partnership che si concretizzerà con la partecipazione di alcuni dei carri al Carnevale del Mare di Alba Adriatica il 20 Agosto prossimo.

 

20370782_1903309836360786_77438773_n

 

L'assessore Francesco Trasatti è estremamente entusiasta della collaborazione con Milena Sebastiani, “sanciamo una collaborazione affettiva e lavorativa, con Milena abbiamo promosso il carnevale a Foligno durante lo Street Food Festival, e in tanti si sono dimostrati interessati. Questa sarà una manifestazione colorata, popolare e partecipata, con respiro regionale e oltre”. Aggiunge Trasatti che su proposta degli esercenti di Lido di Fermo si farà una passerella dei soli carri allegorici(senza gruppi mascherati) sulla spiaggia nell'orario dell'aperitivo(alle 18,15), per fare anche da traino alla manifestazione che vedrà il suo inizio alle ore 21:00 con la partenza del Corteo del Carnevale da Lido Tre Archi, per concludersi alle 23:00, appunto, nell'area verde del lungomare faleria di Porto Sant'Elpidio.

 

20403524_1903309249694178_1704204506_n

 

“Stiamo ultimando le pratiche burocratiche con la prefettura, dati gli ultimi cambiamenti legislativi relativi alle manifestazioni pubbliche, ma possiamo dire che siamo pronti”, e conclude, “ringrazio Marco Renzi per il lavoro di coordinamento e Milena Sebastiani con la quale auspico di poter collaborare nuovamente ad altre iniziative, perché la collaborazione fra comuni oggi è indispensabile per portare a termine iniziative come questa”.

 

La padrona di casa Milena Sebastiani è “contenta di poter presentare la seconda edizione del Carnevale del Mare. Anno scorso abbiamo fatto un'estrazione per decidere il percorso che prevedeva la partenza del corteo da Porto Sant'Elpidio e l'arrivo a Fermo, da quest'anno ci sarà un'alternanza che proseguirà anche in futuro. Questo è un evento importante, popolare, che valorizza gli estremi: il sud di Porto Sant'Elpidio e il nord di Fermo, per dare una boccata d'ossigeno a realtà emarginate”. Durante la stessa serata ci sarà all'ex Orfeo Serafini “Lo Scottadito” organizzato dalla Pro Loco di Porto Sant'Elpidio, e l'assessore Sebastiani in un'ottica inclusiva ha voluto far arrivare il Carnevale fino a lì, “i carri dopo essere arrivati all'area verde del lungomare faleria, sfileranno fino all'ex Orfeo Serafini dove finiranno la propria corsa”. Ringrazia infine tutti quanti hanno collaborato all'organizzazione e conclude, “è giusto essere insieme, ci rende più forti ed è più bello”.

 

Marco Renzi lancia un auspicio per il futuro: “spero che nei prossimi anni parteciperanno anche carri dei paesi organizzatori, oltre che dei paesi limitrofi”. I carri partecipanti infatti provengono da Monte San Giusto, Monte Urano, Montegranaro e Petritoli.

Trasatti invece ha annunciato che anche quest'anno salterà da un carro all'altro durante la sfilata insieme alla Sebastiani. Si preannuncia così un caldo e festoso carnevale estivo.

Letture:2096
Data pubblicazione : 25/07/2017 17:54
Scritto da : Riccardo Marchionni
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications