Eventi
Sant'Elpidio a Mare, "Giornata nazionale del dialetto e della lingua locale": presentato il libro "Cento storie nostre" di Giovanni Martinelli

Una presentazione sobria, con una sottolineatura importante: non dobbiamo dimenticare la nostra identità, che va salvaguardata con la memoria dei fatti, dei personaggi e delle tradizioni.

Sant'Elpidio a Mare,

Questo il messaggio che la Pro Loco di Sant'Elpidio a Mare ha voluto dare per la “Giornata nazionale del dialetto e della lingua locale”, organizzando presso l’auditorium del Casale CS la presentazione del volume 2 della collana “Cento storie nostre” di Giovanni Martinelli.


Di tradizioni ha parlato anche nel suo saluto il presidente delle Pro Loco delle Marche, Mario Borroni, che ha ricordato come la manifestazione voluta dall’UNPLI Nazionale sia la dimostrazione che si vuole fare cultura e dare un contributo alla valorizzazione di tutto quello che è patrimonio locale.


Giovanni Martinelli ha iniziato leggendo emblematicamente il racconto di quando Antonio Angelelli, il poeta montegiorgese “Ntunì de Tavarrò”, vinse la puntata della celebre trasmissione radiofonica “La Corrida” con la poesia dialettale “Lu varbiere”, per poi raccontare il perché delle sue “storie” e del suo contributo a far conoscere la memoria storica locale. Ne ha poi lette alcune della cento pubblicate nel suo nuovo libro.
Spassosa anche la lettura di poesie dialettale da parte dell’elpidiense Graziano Renzi, vincitore lo scorso mese della XIV edizione del Concorso di poesia dialettale del Fermano.

Letture:1478
Data pubblicazione : 22/01/2018 10:19
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications