Eventi
Fermo. Alla Sala degli Artisti le proiezioni di "Un sogno chiamato Florida" e "Visages, villages"

Il film con Willem Dafoe sarà in sala da giovedì 22 a mercoledì 28 marzo, anche in lingua originale sottotitolata; il documentario candidato all'Oscar sarà proiettato lunedì 26, martedì 27 e mercoledì 28.

Fermo. Alla Sala degli Artisti le proiezioni di

Questa settimana la Sala degli Artisti invita tutti alla visione di due film, acclamatissimi dal pubblico e premiati in molti festival cinematografici internazionali:Un sogno chiamato Florida, nuovo film di Sean Baker, eVisages, villages, della regista Agnès Varda, che qui fa squadra con l'artista JR.

Un sogno chiamato Florida racconta la storia di una vivace bambina e del suo gruppo di amici le cui vacanze estive si riempiono della sorpresa, dello spirito di possibilità e del senso di avventura tipici dell'infanzia mentre gli adulti intorno a loro attraversano tempi difficili. Hanno circa sei anni e riescono a trasformare una realtà fatta di fast food, trash televisivo e quotidiana miseria in un'avventura. Moonee è una piccola canaglia, la sua giovane mamma Halley si muove lungo il confine tra legalità e crimine e l'unico che cerca di tenere insieme le cose è Bobby (Willem Dafoe, candidato per questo ruolo al premio Oscar e al Golden Globe come miglior attore non protagonista), il manager dell'hotel dove vive Moonee.

 

Gli orari di proiezione di Un sogno chiamato Florida:

Giovedì 22: 21.30

Venerdì 23: 21.30

Sabato 24: 18.30 – 21.30

Domenica 25: 16.00 - 18.30 - 21.30

Martedì 27: 18.30 (Versione Originale Sottotitolata)

Mercoledì 28: 21.30 (biglietto unico 5€)

 

Visages, villages sarà invece proiettato in lingua originale sottotitolata lunedì 26 e martedì 27 alle 21.30 e mercoledì 28 alle 18.30.

Il documentario racconta del viaggio che Agnès Varda, leggenda della nouvelle vague, e JR, street photographer, fanno con un unico liberatorio obiettivo: in ciascun luogo visitato JR creerà giganteschi ritratti in bianco e nero degli abitanti, che andranno a ricoprire case, fienili, facciate di negozi, ogni superficie libera. Così facendo, doneranno grandezza a quelle persone. Non una grandezza da supereroi, ma una grandezza umana, da persone in carne e ossa quali sono. I due conoscono e fotografano operai, formaggiai, camionisti; è una ricognizione della Francia rurale e le immagini che affiorano sono giocose, spettrali, belle e commoventi.

 

Per restare aggiornati sulla programmazione, iscrivetevi alle pagine Facebook e Instagram "Sala degli Artisti" o visitate il sito internet www.saladegliartisti.com.

 

Poster_un_sogno_chiamato_florida

Letture:1651
Data pubblicazione : 22/03/2018 18:20
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications