Eventi
Dal Mare Adriatico ai Monti Sibillini: al via l'ottava edizione della "Rievocazione storica del Circuito del Piceno"

La Manovella del Fermano organizza l’ottava edizione della “Rievocazione storica del Circuito del Piceno” – Trofeo Giovannino Clementi nei giorni 6, 7 e 8 aprile.

Dal Mare Adriatico ai Monti Sibillini: al via l'ottava edizione della

Il ritrovo per i partecipanti è previsto il venerdì sera presso il Royal Hotel di Casabianca di Fermo, ma la manifestazione inizierà il sabato mattina per concludersi domenica attraversando un percorso di circa 175 km, affasciante e tortuoso, che va dal mare Adriatico ai Monti Sibillini. Si tratta di una manifestazione a carattere nazionale, iscritta a calendario ASI e valevole per la classifica “finale turistica con prove”, alla quale potranno partecipare auto costruite entro il 1972 in possesso di certificato d’Identità ASI.

Ritrovo dunque dei partecipanti presso il Lungomare Gramsci di Porto San Giorgio per le verifiche. Dopo la partenza, prevista per le ore 8.30, le auto si muoveranno attraversando le località di Torre di Palme, Montefiore e Carassai, fino ad arrivare ad una prima sosta presso Montalto delle Marche con visita turistica del borgo.

Dopo il pranzo presso il ristorante “La Madonnina” di Rotella, gli equipaggi visiteranno i tesori della “Chiesa dell’Annunziata” di Ascoli Piceno, per poi ripartire alla volta della bellissima Piazza Arringo, dove si terrà la prova cronometrata e dove le vetture rimarranno esposte al pubblico in per tutta la serata. Le auto esposte potranno essere votate dal pubblico presente, che decreterà una vettura premiata da una “giuria popolare”. Dopo il conviviale ed il pernottamento, di buon’ora la domenica mattina il corteo ripartirà attraversando le località di Brecciarolo e Castel di Lama fino alla prima sosta a Castorano (Borgo Miriam) per un breve ristoro. Si riparte quindi alla volta del trionfale e festoso arrivo presso Piazza del Popolo di Fermo, previsto alle ore 12.15 circa. Dopo il saluto del sindaco e la visita del Teatro dell’Aquila, gli equipaggi saranno impegnati per il conviviale, premiazioni e saluti presso l’hotel Astoria.

Il Circuito del Piceno fu organizzato per la prima volta nel 1948, sulla scia delle grandi competizioni su strada come la Mille Miglia, con la volontà di unire in un anello velocistico i percorsi più belli del Piceno in un mix di rettilinei e curve sulle strade statali e collinari.

La manifestazione, che vedrà la partecipazione di circa 50 mezzi provenienti da diverse parti d’Italia, si candida ad essere una bellissima esperienza di passione, di auto d'epoca in movimento, di turismo nella nostra bellissima regione.

“Una bella manifestazione che coniuga la passione per i motori con la promozione del territorio ed il turismo" – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro. “Un altro evento che, grazie alla Manovella del Fermano, vuole valorizzare il territorio” – ha aggiunto l’assessore allo sport Alberto Scarfini. “La carovana attraverserà anche il nostro gioiello di Torre di Palme, facendo così conoscere ai partecipanti quanto di bello Fermo sa proporre e presentare” – ha concluso l’assessore al commercio Mauro Torresi.

Letture:2075
Data pubblicazione : 05/04/2018 13:01
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications