Eventi
Francavilla D'Ete: Povia tra musica e verità. Il vicesindaco Giandomenico: "Per essere buoni amministratori locali bisogna essere prima di tutto uomini liberi"

"Una serata di ottima musica con alcuni testi impegnati che interrogano sui valori della democrazia e della libertà; sold out il concerto acustico del cantante Povia andato in scena sabato sera alla sala teatro Marconi di Francavilla d'Ete. I 100 posti del teatro sono stati polverizzati, fan anche da fuori regione (presenze da Bologna e Chieti) per ascoltare un cantautore protagonista di brani cult come "Quando i bambini fanno ohh", "Vorrei avere il becco", "La verità". "Abbiamo vissuto una serata memorabile respirando aria pulita - sottolinea il vicesindaco di Francavilla d'Ete Gianluca Giandomenico - e personalmente ho ricevuto tantissimi complimenti per aver inserito un artista pensante come Povia nel cartellone culturale 2017-'18". 

Francavilla D'Ete: Povia tra musica e verità. Il vicesindaco Giandomenico:

Giandomenico ha poi lanciato qualche frecciata agli amministratori locali poco coraggiosi: "Sono dispiaciuto che alcuni enti o associazioni, vittime di pregiudizi e fake news, tentino di boicottare i concerti di Povia. Per essere buoni amministratori locali bisogna essere prima di tutto uomini liberi e non aver paura di esternare le proprie idee - tuona il vicesindaco. Povia è certamente un artista antisistema, chiamatelo pure sovranista, la sua musica ha risvolti sociali, civili e anche politici con testi che fanno riflettere, ma nonostante i media lo massacrino, lui continua a girare l'Italia ripristinando la verità sulle falsità di certa stampa e in ogni posto viene acclamato da tanti ammiratori che ne apprezzano la sua libertà di pensiero. Volete sapere come la penso? Con più gente come Povia in giro e meno lacchè del sistema che cantano solo banalità l'Italia sarebbe certamente una nazione migliore".

Letture:1229
Data pubblicazione : 18/04/2018 09:36
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Gianka

    18-04-2018 12:20 - #1
    Forse non è il genere musicale che amo, però le sue posizioni pseudoscientifiche dove non ha una ben che minima competenza degli argomenti cui vorrebbe trattare gli fanno fare brutta pubblicità. La scienza non è un opinione, la scienza non si basa solo su ipotesi, ma di verifiche sperimentali ripetibili, non continuo. Il personaggio può avere le sue opinioni, ma non può pretendere di essere preso seriamente.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications