Eventi
La Fabbrica delle Polpette, Bababoom Festival , Tangram e Musiklarenia: i giovani “alla riscossa” dell’estate fermana. I PROGRAMMI DEGLI EVENTI

Presentati questa mattina in conferenza stampa a Fermo i Festival che fanno parte della programmazione estiva della Città e che si snoderanno a partire da questo fine settimana fino alla fine di agosto: stiamo parlando de “La Fabbrica delle Polpette”, del “Bababoom Festival”, del “Tangram” e di “Musiklarenia”.

La Fabbrica delle Polpette, Bababoom Festival , Tangram e Musiklarenia: i giovani “alla riscossa” dell’estate fermana. I PROGRAMMI DEGLI EVENTI

“Abbiamo deciso di fare una conferenza stampa unitaria per dare risalto al fatto che nel corso di questi anni si sono sviluppati in Città, in maniera del tutto spontanea, dei festival promossi interamente dai giovani e per i giovani” – le parole piene di soddisfazione dell’Assessore alla Cultura Francesco Trasatti.

“Appuntamenti che inoltre – ha continuato il vice Sindaco – si sono sviluppati in periodi diversi e su quartieri diversi: dal centro storico a Marina Palmense, dalla zona della Conceria a Capodarco. Come un magico incastro vanno quindi ad arricchire la programmazione estiva e conferiscono valore al cartellone.”

“Tutte le quattro manifestazioni, da quelle più longeve a quelle più recenti, hanno il loro peso e la loro storia e il fil rouge rimane il lavoro dei giovani sul territorio, supportati, per quanto possibile, dall’Amministrazione Comunale – ha continuato Trasatti. Si tratta di appuntamenti destinati a restare e che soprattutto tracciano una linea rispetto al discorso che spesso sento sulla poca attrattività per i giovani di Fermo. Di fatto questi segnali simboleggiano che non è così.”

“Ogni anno pensiamo che migliorarci e ripetere i successi dell’anno precedente è difficile ma fortunatamente, grazie all’impegno dei ragazzi che ci seguono, stiamo migliorando anno dopo anno e soprattutto stiamo comprendendo tutto il territorio della Città” ha aggiunto l’Assessore al Commercio Mauro Torresi.

 

 

"LA FABBRICA DELLE POLPETTE"

“L’evento si terrà il 6, 7 e 8 luglio nello spazio dell’Ex Conceria a Molini Girola – ha spiegato il consigliere comunale Nicola Pascucci. Nello spazio esterno ci saranno i truck food mentre all’interno si snoderà l’area concerti. Il quartiere di Molini Girola si è distinto nel portare qualcosa di diverso e la Conceria, che ne è il simbolo, è diventata in questo senso attrattiva sia per ciò che l’evento offre sia per una sensibilizzazione della location stessa. Domenica infatti ci saranno anche delle visite guidate (a partire dalle ore 19.00) proprio per tenere accesa la luce su questo luogo simbolo di Fermo, storicamente e lavorativamente parlando. Un grazie va appunto alla proprietà, l’Adriatica Spa, che ha concesso gratuitamente gli spazi.”

“Per l’AIAB Marche è importante partecipare – ha aggiunto Enzo Malavolta, Presidente dell’Associazione Italiana Agricoltura Biologica. Tutti sappiamo che un’alimentazione sana e che rispetta l’ambiente è importante per noi stessi e per ciò che ci circonda. Il nostro obiettivo è anche quello di una promozione del territorio a 360 gradi e i circa 20 truck che saranno protagonisti nell’area esterna proporranno street food biologico, sano e appunto del territorio.”

La parte artistica è invece affidata all’Heartz Club, simbolo sul territorio di promozione musicale a 360 gradi. “Skin sarà l’artista della serata inaugurale, Gabry Ponte il protagonista di sabato 7, mentre Brusco e Frankie Hi-nrg saliranno sul palco domenica 8” ha spiegato Alan Vallorani.

 

PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/lafabbricadellepolpette/

 

36623362_10217328133061404_8178574212210884608_n

 

 

"BABABOOM FESTIVAL”

Dal 17 al 22 luglio torna invece sulla spiaggia di Marina Palmense l’appuntamento con uno degli eventi di punta della musica reggae del Centro Italia.

“Fare una conferenza stampa con tutti i festival giovanili del territorio è per noi un grande traguardo, considerando che sette anni fa le esigenze erano quelle di ringiovanire la città – ha commentato l’organizzatore Andrea Borraccini. Sicuramente oltre ai tanti sacrifici che ci sono dietro, ciò che lega noi giovani è la passione che mettiamo in ciò che facciamo.”

“Nei sei giorni sarà presente a Marina Palmense tutto il panorama reggae attuale, dai King Shiloh, a Protoje, passando per i Mellow Mood: alcuni di questi gruppi addirittura arrivano nelle Marche per la prima volta – ha spiegato Borraccini. Ci saranno inoltre anche delle collaborazioni con le realtà hip hop per una sinergia a livello non solo musicale ma anche culturale.”

“Tante le attività extra all’interno dello spazio di Marina Palmense come ad esempio appuntamenti culturali con scrittori che parleranno della cultura reggae, eventi sportivi legati anche al mondo della disabilità e della danza” ha concluso l’organizzatore.

 

PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/Bababoomfestival/

 

36604951_10217328131981377_7485898838947921920_n

 

 

"TANGRAM FESTIVAL”

“Otto anni fa nasceva la nostra realtà con tre obiettivi principali: portare musica inedita a Fermo, dare vita a un festival di alto contenuto culturale, offrendo sempre musica gratuita, e infine uno sguardo attento verso l’Africa – ha spiegato uno degli organizzatori Francesco Marinozzi.”

“In questi anni il nostro percorso è proseguito e ha cercato di diversificare sempre di più l’offerta – ha commentato Marinozzi. Il TangramInChiostro è una quattro giorni (giovedì 26 luglio e i giovedì 2, 9 e 16 di agosto) all’interno del Chiostro dei Carmelitani in cui verranno proposte serate di musica elettronica, con lo scopo di creare un margine di guadagno per incentivare i progetti del CVM di Porto San Giorgio, con la presenza anche di stand gastronomici. Nelle serate invece di venerdì 17 e sabato 18 agosto, nel Cortile Don Ernesto Ricci si svolgeranno rispettivamente i concerti di Francesco De Leo e di Cimini, artisti emergenti che stanno vivendo il loro più importante periodo di crescita.”

 

PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/TangramFestival/

 

36670167_10217328132141381_9094617232377380864_n 

 

"MUSIKLARENIA"

Nella splendida cornice del Largo dei Clareni, a Capodarco di Fermo, il 24 agosto si terrà Musiklarenia. "Il nostro è uno dei festival più giovani, arrivato quest’anno alla sesta edizione. Come tutti gli anni si svolgerà su due palchi: quello dell’artista principale, di cui a breve sveleremo il nome, e un palco unplugged, dove quest’anno si alterneranno musicisti del Fermano, tra cui Francesco Mircoli, Federico D’Annunzio e Andrea Ripani, esibendosi con due dei loro brani” – spiegano gli organizzatori Michele Arcangeli e Daniele Alesiani.

“Il nostro filo conduttore è sempre stato quello della promozione degli artisti del territorio e continuiamo su questa linea, proponendo una vera e propria esplosione di arte dato che non mancheranno anche esposizioni artistiche, tatuatori e ovviamente stand gastronomici” hanno concluso Arcangeli e Alesiani.

 

PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/Musiklarenia/

Letture:2118
Data pubblicazione : 04/07/2018 13:09
Scritto da : Alessandra Bastarè
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Paolo

    04-07-2018 13:21 - #1
    Solo che facete li rasta...sinistrorsi...ma facete paga' 15 euro!!!! Non se fa cusci'....po' sete de sinistra!!!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications