Eventi
Jazz e non solo jazz. Piazzale Azzolino come un club di New York con il concerto di Jim Rotondi

Energia ed eleganza sono le caratteristiche principali del concerto di ieri sera in piazzale Azzolino, quarta data nel cartellone del festival “Jazz e non solo jazz”: sul palco il trombettista statunitense Jim Rotondi e il suo Italian Quintet,  con la voce di Elisabetta Antonini. Daniele Gorgone al pianoforte, Daniele Sorrentino al contrabbasso ed Elio Coppola alla batteria.

Jazz e non solo jazz. Piazzale Azzolino come un club di New York con il concerto di Jim Rotondi

Una serata che ha portato il jazz di New York nel cuore del centro storico, con Rotondi a condurre impeccabilmente pubblico e musicisti nel mondo della tradizione jazzistica, attraverso grandi riarrangiamenti di standard e composizioni originali scritte dallo stesso trombettista insieme al pianista Gorgone, artista caro alla città di Fermo e amico del Festival, già ospite in passato di piazzale Azzolino.

Un quintetto stabile che sta girando l'Italia e l'Europa, guidato dauno dei trombettisti più autorevoli e rappresentavi della scena jazzistica mondiale: a Jim Rotondi l'organizzazione ha donato un volume messo a disposizione dalla Fondazione Carifermo e la tradizionale bottiglia di vino celebrativa dell'edizione 2018, della Cantina dei Farfensi.

La prossima settimana segnerà la chiusura del 14esimo “Jazz e non solo jazz”: venerdì 3 agosto, per “Marina in Jazz”, alle 21.45 nei giardini di fronte al Bar 308 il concerto del Carestia – Spitoni Quartet, mentre piazzale Azzolino saluterà l'estate in musica con il trascinante funk dei Camera Soul, graditissimo ritorno della band formata da otto elementi, che salirà sul palco sabato 4 agosto alle 21.45.

 

Letture:1030
Data pubblicazione : 29/07/2018 15:27
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications