Eventi
In 70 mila per Jovanotti a RisorgiMarche: a Matelica la tappa destinata a rimanere nella storia. FOTO

Lorenzo Cherubini, alias Jovanotti, si è esibito presso l'Abbazia di Roti a Matelica per concludere la seconda edizione di RisorgiMarche, il Festival organizzato da Neri Marcorè a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma del Centro Italia del 2016. 

In 70 mila per Jovanotti a RisorgiMarche: a Matelica la tappa destinata a rimanere nella storia. FOTO
FOTO di Pierangelo Pacioni e Gloria Bastarè

“Qualcuno dice 70mila, per me eravamo molti di più... eravamo UNO!!!”. Jovanotti ha commentato così su Instagram il meraviglioso concerto che ha tenuto tra Matelica e San Severino Marche, ringraziando i 70mila che hanno sfidato il caldo e hanno percorso otto chilometri per poter assistere a un appuntamento che indubbiamente rimarrà nella storia.

L'ombelico del mondo, Mi fido di te, Viva la libertà, A te e un duetto con Neri Marcorè sulle note di Che sarà, un brano dedicato alle Marche. Jovanotti ha poi concluso il concerto cantanto Il gatto e la volpe con un bambino del pubblico.

"Vi siete fatti 8 km a piedi e avete costruito una cosa bellissima tra il prato e il cielo. Viva Risorgimarche e grazie per l’accoglienza! Neri Marcorè sei un organizzatore super oltre al grande artista che conoscevo. E quando vi cercano di spegnere l’entusiasmo non permetteteglielo, è un trucco, le vostre risorse sono pazzesche. Le nostre. Buona serata e buon ritorno a casa a chi c’era" il commento dell'artista su Instagram.

Letture:5495
Data pubblicazione : 06/08/2018 09:17
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • e da oggi torna la solitudine le carenze i ritardi le mancanze

    06-08-2018 13:13 - #2
    vivo nel cratere e non ho assistito a nessun concerto. vorrei sapere come sono stati spesi i 300mila euro di soldi pubblici dati dalla regione Marche. oltre a quelli degli sponsor. i cantanti vengono gratis e acome spendono questi soldi? il conformismo privo di senso critico non risolleva il cratere.
  • Gabriele

    06-08-2018 11:28 - #1
    Invito a pubblicare per completezza anche l'articolata opinione di Niki Morganti.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications