Eventi
Fermo. Il gospel conquista il Duomo, oltre 1.000 persone per il concerto di Santo Stefano

Un successo oltre ogni aspettativa. Il concerto del 26 dicembre in Duomo a Fermo, con l'esibizione del gruppo gospel Nate Brown & One Voice, ha visto la partecipazione di oltre un migliaio di persone.

Fermo. Il gospel conquista il Duomo, oltre 1.000 persone per il concerto di Santo Stefano

Il pomeriggio di festa e di grande musica è stato organizzato dall'UCID (Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti), sezione di Fermo, in collaborazione con Jazz di Marca. La scaletta musicale ha proposto canti della tradizione natalizia e brani di quella più tipicamente gospel, coinvolgendo da subito il numerosissimo pubblico arrivato da ogni parte del Fermano.

In apertura, il presidente e il vice presidente UCID, rispettivamente Mario Natalucci e Alessando Andolfi (presidente dell'associazione Jazz di Marca), hanno salutato gli intervenuti precisando l'impegno dell'Unione che porta nel campo del lavoro e dell'imprenditoria i concetti della Dottrina sociale della Chiesa.


Al termine del concerto, durato quasi un'ora e mezzo, Natalucci, ringraziando l'arcivescovo di Fermo, Mons, Rocco Pennacchio, per la concessione del Duomo, ha voluto al microfono il rettore della Cattedrale, don Pietro Orazi, cui ha consegnato un contributo economico da destinare alla Caritas.
All'evento ha preso parte anche il sindaco di Fermo Paolo Calcinaro, che ha portato il saluto della città congratulandosi con l'UCID per lo spessore del concerto e l'enorme partecipazione di pubblico.
L'UCID fermana è nata il 14 dicembre 1998 per volere di mons. Gennaro Franceschetti, arcivescovo di Fermo, con la collaborazione dell'ing. Amedeo Grilli, suo primo Presidente.

Letture:1982
Data pubblicazione : 30/12/2018 12:51
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Emilio

    31-12-2018 13:05 - #1
    Musica protestante metodista in una cattedrale Cattolica dove il presbiterio è stato distrutto per un altare tavolo da pranzo di setta modernista condannata da s. Pio X nella Pascendi Dominici. Ma questo a Fermo e nelle diocesi centro Italia nessuno lo sa. Viva la modernizzazione che distrugge 2000 anni di Liturgia che ha fatto infiniti Santi!...
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications