Attualità
“Scarpa che ti passa”. L’associazione Mus-e del Fermano sarà al Micam

L’associazione Mus-e del Fermano onlus continua anche quest’anno la sua azione di intervento nelle scuole primarie e dell’infanzia della provincia dove forte è la presenza di bambini stranieri. Sono 11 i laboratori artistici avviati nel 2014 che coinvolgono 13 classi di istituti dislocati nei comuni di Fermo, Montegiorgio, Monte Urano, Porto Sant’Elpidio e Torre San Patrizio per un totale di circa 300 bambini. I corsi, di durata triennale, sono completamente gratuiti e prevedono una serie di incontri con esperti in diversi ambiti artistici fino alla realizzazione di una lezione aperta finale in cui si può sperimentare dal vivo la metodologia Mus-e.

“Scarpa che ti passa”. L’associazione Mus-e del Fermano sarà al Micam

“Mus-e è un progetto internazionale che origina dall’esperienza artistica del celebre violinista Menuhin. In Italia è presente da oltre dieci anni in diverse città, da Torino a Palermo, ed ha la sua sede centrale a Genova.” Lo dice Enrico Paniccià, presidente di Mus-e del Fermano, imprenditore calzaturiero titolare della azienda Giano. “La forza di Mus-e sta proprio nella rete di relazioni e di scambio di esperienze attivata tra le varie sedi. È grazie a questa rete, ad esempio, che alcuni lavori delle nostre classi saranno presenti al Micam di Milano in virtù di una collaborazione attivata con Assocalzaturifici: si tratta del progetto Scarpa che ti passa cui hanno aderito ben 8 città Mus-e, da Genova a Roma, passando per Cremona, Venezia, Pistoia, Bologna, Macerata e Fermo”. La sede fermana, che coordina il progetto, è tra le più attive e di recente il coordinatore, Carlo Pagliacci, è entrato a far parte dell’organizzazione nazionale di Mus-e.

Le attività promosse da Mus-e del Fermano si sostengono grazie esclusivamente a contributi di privati, ai quali va tutta la gratitudine di Paniccià, perché il progetto contribuisce a creare le condizioni per favorire l’integrazione e la convivenza di culture diverse. 

Letture:838
Data pubblicazione : 01/03/2014 08:15
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications