Attualità
Il Micam apre le porte. Protagoniste le aziende del Fermano. Radio Fermo Uno e informazione.tv in diretta da Milano

Il Micam ha aperto le porte alle 1.600 aziende presenti con le proprie valigie piene di campionari. Il distretto marchigiano con le sue 315 realtà è leader a livello mondiale. Radio Fermo Uno e informazione.tv, in colalborazione con la Camera di Commercio di Fermo, stanno raccontando, in diretta da Milano, questo importante evento internazionale.

Il Micam apre le porte. Protagoniste le aziende del Fermano. Radio Fermo Uno e informazione.tv in diretta da Milano

Immancabile al fianco dei calzaturieri lo stand istituzionale organizzato dall'Azienda Speciale Fermo Promuove della Camera di Commercio di Fermo, con il patrocinio di Regione Marche, Confindustria e Camera di Commercio. All'interno dello stand nel padiglione 7 / R1 S2 (aperto dalle 9.30 alle 19) va in mostra il territorio fermano, un angolo delle Marche che in un colpo d'occhio collega il mare Adriatico ai Monti Azzurri. "Offriamo il meglio del distretto calzaturiero fermano ospitando una collettiva di quattordici imprese. Sarà lo stand del Made in Italy dove i maestri artigiani – spiega Nazzareno Di Chiara, presidente dell'Azienda Speciale Fermo Promuove – realizzeranno scarpe fatte a mano sotto gli occhi dei curiosi, dove i buyers internazionali potranno conoscere il territorio in cui nascono le scarpe più belle al mondo". Non solo
calzature, perché all'interno dello stand sono esposte le eccellenze culinarie marchigiane della Forneria Totò, del salumificio Mezzaluna, della Varnelli, dall'Associazione produttori Vino Cotto, per finire con la galantina di Bacalini. Non mancheranno guide artistiche per far conoscere ai visitatori anche le bellezze architettoniche e artistiche.

TheMicam significa ordini, significa affari, significa per il distretto fermano – maceratese confermare il +6,9% di export: "Noi investiamo nell'area hospitality per dare un supporto concreto alle aziende. Proprio per questo oltre all'hospitality quest'anno abbiamo puntato anche sui contenuti toccando i temi più importanti per il settore: la battaglia per il Made in Italy, il nodo del credito come base di rilancio, la potenzialità che l'Expo può offrire per le Marche e infine il mondo del web". Ospiti illustri passeranno all'interno dello stand istituzionale durante i quattro incontri previsti tra lunedì 3 e martedì 4 marzo.

Domani (lunedì) alle 11,30 il governatore Gian Mario Spacca discuterà di Made in Italy con l'Europarlamentare Niccolò Rinaldi, il direttore di Assocalzaturifici Fabio Aromatici, in prima linea nella battaglia per il riconoscimento, del Made in il presidente della Camera di Commercio Graziano Di Battista, dell'Azienda Speciale Fermo Promuove e il vicepresidente di Confindustria Macerata, Tonino Ciannavei. Modera l'incontro Giancarlo Mazzuca, direttore de Il Giorno. Alle 15, invece, spazio al "Distretto come valore aggiunto". Il Governatore Spacca esporrà le caratteristiche e le potenzialità delle Marche partendo da un dato: Femo è il primo distretto italiano, davanti a Treviso e Firenze. Il dibattito, coinvolgerà Sebastiano Salvatori, vice segretario generale Ente Nazionale per il Microcredito, Andrea Santori, presidente di Confindustria, Graziano DI Battista e Nazzareno Di Chiara, Giuseppe Allegro, giornalista del Corriere Economia, Marino Silvi, vice direttore della Carifermo e la dirigente dell'Ipsia, Stefania Scatasta.

Letture:2496
Data pubblicazione : 02/03/2014 14:37
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications