Attualità
CIIP. Il presidente Alati annuncia: “20 milioni di euro in investimenti su tutto il territorio Fermano”

E' un piano di ottimizzazione e miglioramento di tutto il sistema idrico del Fermano quello presentato dal presidente Ciip Pino Alati: “Un investimento per il Fermano di 20 milioni di euro”.

CIIP. Il presidente Alati annuncia: “20 milioni di euro in investimenti su tutto il territorio Fermano”

Tra le opere già portate a termine, la nuova conduttura in zona Ete. “Finalmente abbiamo scritto la parola fine ad un problema che interessava le famiglie più isolate che si trovano in quell'area. Molti anni fa infatti era stata realizzata una condotta divenuta ormai vecchia. Oggi – annuncia il presidente Ciip Pino Alati – grazie ad un investimento di 250 mila euro è stata realizzata una nuova condotta in grado di garantire l'acqua a tutte le famiglie”.

Presidente del consorzio idrico che spiega come, quello dell'Ete, sia solo uno dei tanti interventi messi in atto sul territorio. “C'è la nuova condotta che da Grottazzolina arriva fino al depuratore di Salvano e che comprende anche nuovi interventi per il quartiere di Santa Caterina. C'è stata poi l'apertura del nuovo depuratore basso Tenna con un investimento di 4 milioni di euro. A questo si aggiunge il collegamento con Campiglione, e la copertura di zone come Colle Vissiano e Montagnola per altri 4/5 milioni di Euro”. Interventi che non interessano solo Fermo ma che riguarderanno tutti i comuni che aderiscono al Ciip. “E' la dimostrazione – conclude Alati – che quando c'è una collaborazione tra Fermano ed Ascolano, non possono che scaturirne risultati più che positivi e costruttivi per tutti. La sana competizione resti in ambito sportivo”.

Letture:1871
Data pubblicazione : 06/03/2014 13:34
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Amico di Merende

    06-03-2014 20:48 - #1
    Hooo... Pì, solo 75 persò adè jite a legge quello che sci scritto....me pare moccò pochette...Era naota che, quanno parlavi, anche se non se sapea quello che voli di, te scordava tutti..!!!! Eddè a penza tutti a Renzi...ma non è quillu che adè amicu to.... Uvardo...lu professore de jinnastica..(..).... adè quell'atrù...più fricu e moccò saputellu. Che non è de le parti nostre, me pare de su verso Firenze che, a sintillu, te rassummija perché, anch'issu quanno, parla non se sa quello che vò..!!! Brau Pì fai ve a spenne tutti si sordi cusci la ditte fatica e non ci stà più la dissocupaziò... Certo a l'Asculà je rosica ma co tutti li sordi che sa pijato loro a ce duvria portà l'acqua co le recchie a nujatri...!!! Ciao Pì..non te rabbia e divertete co l'acqua ma me raccommanno non te vagna tuttu che dopo te mali de raffreddo....!!!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications