Attualità
Presentato questa mattina il piano di Edilizia Residenziale Pubblica del Comune di Fermo. GUARDA LE FOTO

23 alloggi, 1702 metri quadri di superficie complessiva per un importo programmato di € 2.399.120,00: sono questi i numeri degli interventi di Edilizia Residenziale Pubblica realizzati e di prossima realizzazione da parte dell’ERAP Marche – presidio di Fermo, in collaborazione con il Comune di Fermo.

Presentato questa mattina il piano di Edilizia Residenziale Pubblica del Comune di Fermo. GUARDA LE FOTO

Quattro sono gli interventi programmati: il risanamento della zona urbana di via Migliorati, che darà vita ad 8 alloggi; il recupero dell’immobile in via Fiorentina n. 21, che permetterà di avere 5 alloggi; il recupero dell’immobile ex Chiesa Evangelica, da cui saranno ricavati 3 alloggi; gli alloggi rimanenti saranno ricavati una volta completato l’intervento di acquisto e di recupero del comparto edilizio Brunforte Gigliucci. Sarà dunque da una parte riqualificato il patrimonio edilizio del centro storico, e dall’altro si creeranno alloggi ERP che potranno andare a famiglie in situazioni di disagio.

A Fermo, di queste famiglie, ce ne sono moltissime, quasi in 230 hanno fatto richiesta di alloggi ERP, e tutte di diverse età e conformazione familiare. Sarà dunque necessario procedere all’assegnazione degli spazi mediante graduatoria gestita dal comune. A questo proposito, l’assessore regionale con delega all’edilizia pubblica, Antonio Canzian, ha detto che presto andranno in giunta regionale una serie di provvedimenti, volti da un lato a favorire l’aumento del numero degli alloggi ERP disponibili (si prevedrà la possibilità di recuperare immobili di proprietà privata), dall’altro a migliorare la possibilità di mantenere l’alloggio stesso. Riguardo a quest’ultimo aspetto si pensa all’istituzione di una sorta di fondo “per morosità incolpevole”, in modo da aiutare nel pagamento dell’affitto chi non può farlo perché non ha più un lavoro, e alla creazione di un fondo acquisto/affitto, per facilitare gli utenti nell’accesso al credito.

Alla conferenza stampa di presentazione del progetto, oltre all’assessore regionale Canzian, erano presenti anche il sindaco Brambatti, gli assessori Tomassini e Montanini, il direttore Erap Marche, ing. Sauro Vitaletti eil responsabile fermano dell’Erap, ing. Fabio Ciferri.

Letture:2559
Data pubblicazione : 28/03/2014 16:05
Scritto da : Chiara Morini
Commenti dei lettori
3 commenti presenti
  • Giovanni

    28-03-2014 19:24 - #3
    Solita minestra riscaldata. Sono sempre gli stessi programmi da 15 anni e gli immobili intanto si degradano.
  • Canzian

    28-03-2014 18:08 - #2
    quello che nel 2009 per una poltrona in regione fece fuori (politicamente) un galantuomo come l' ex presidente Rossi della provincia di Ascoli Piceno che per l' impegno preso della divisione della prov. ap con fm non accettò i ricatti del pd di ascoli piceno. Bella gente ci deve guidare. Faccia attenzione Sig.ra Brambatti ,Lei assomiglia molto al Sig. Rossi ed è un gran complimento, a chi del pd dar fiducia.
  • marco

    28-03-2014 16:24 - #1
    Una buona notizia!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications