Attualità
Saranno presto restaurate le mura del Teatro Romano a Fermo. Consegnati questa mattina i lavori. GUARDA LE FOTO

E’ un luogo importante per la storia della città di Fermo: così è stato definito il teatro romano dal sindaco Nella Brambatti che insieme all’assessore ai Lavori Pubblici, Luigi Montanini, hanno consegnato i lavori di miglioramento sismico e restauro archeologico all’impresa Alessandrini.

Saranno presto restaurate le mura  del Teatro Romano a Fermo. Consegnati questa mattina i lavori. GUARDA LE FOTO

Erano presenti anche i responsabili della Sovrintendenza per i beni culturali e paesaggistici delle Marche che hanno voluto sottolineare come l’impresa aggiudicataria abbiano ancora maestranze che conoscono le “vecchie” tecniche di lavoro. Ciò che sarà necessario fare sono lavori semplici, che “rispecchino metodologie di restauro che non provochino effetti nocivi nel tempo, ma che al contrario contribuiscano a conservare il bene storico” ha spiegato il direttore ad Interim della Sovrintendenza, Stefano Gizzi. Questo perché le solite barre metalliche, con l’applicazione di trespoli e successive iniezioni di cemento risulterebbero troppo invasive.

I lavori in un primo momento dovevano essere consegnati entro ottobre, ma per problemi di sicurezza stradale (visto anche il cantiere vicino al comune) forse slitteranno. Comunque vadano le cose sarà necessario effettuare prima alcune analisi, per capire quanto c’è di romano, la composizione, il grado di cottura dei mattoni, per comprenderei pesi che sarà necessario applicare per il potenziamento antisismico. Saranno dunque installati dei pali in legno di castagno, che in caso di acqua non marcisce.

Letture:2383
Data pubblicazione : 04/04/2014 16:12
Scritto da : Chiara Morini
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications