Attualità
Porto San Giorgio. Dopo la Fiera di San Giorgio prosegue la lotta all'abusivismo

Nel successo ottenuto dalla ventisettesima edizione della tradizionale Fiera di San Giorgio c’è anche l’operato delle forze dell’ordine e della polizia municipale nella lotta all’abusivismo commerciale, fenomeno che alla fine è risultato comunque molto contenuto.

Porto San Giorgio. Dopo la Fiera di San Giorgio prosegue la lotta all'abusivismo

 

“I controlli che predisponiamo come amministrazione comunale – spiegano il sindaco Nicola Loira e l'assessore Valerio Vesprini - in accordo e su sollecitazione della locale Confcommercio, iniziano dunque a dare i propri frutti: i presidi dei carabinieri, della finanza e dei vigili urbani hanno funzionato. Per le vie del mercato la Polizia Municipale, che è stata in servizio con due turni da undici agenti ciascuno – compresi gli stagionali a tempo determinato reclutati per l'occasione) ha effettuato controlli per verificare che tutti gli ambulanti avessero le licenze in ordine e si trovassero ad occupare il posto a loro riservato. Sono state trovate due irregolarità: altrettanti ambulanti infatti, pur in possesso della corretta licenza ad esporre, si trovavano tuttavia ad occupare il posto di altri e, per questo motivo, allontanati dalla zona della fiera”.

Sindaco e assessore che aggiungono: “Poche le presenze degli abusivi abitualmente definiti “vu cumprà”: se ne sono visti solo sei, e solo nel pomeriggio di domenica, numero questo decisamente inferiore rispetto a quanto fatto registrare dalle edizioni precedenti e dal mercato settimanale del giovedì. Vedendo girare la pattuglia della polizia municipale, sono subito spariti dalla circolazione. Intorno alle 19.30 si è registrato un episodio che ha visto protagonisti gli agenti della Guardia di Finanza che si trovavano in borghese a girare per le vie della Fiera. Uno dei “vu cumprà”, che stava tentando di scappare con il borsone contenente la merce abusiva, è inciampato in Piazza Matteotti ed è stato fermato dai finanzieri. L’amministrazione comunale intende pertanto ringraziare i vigili e le forze dell’ordine tutte per il contributo che hanno dato alla lotta contro l’abusivismo commerciale e che hanno permesso il regolare svolgimento della fiera”.

Letture:1491
Data pubblicazione : 18/04/2014 09:20
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • san giorgio libre

    18-04-2014 14:16 - #1
    Questa sera i cattolici andranno a messa per la Pasqua di Resurrezione, ricordare che adorare Dio in spirito e verità impone di non erigere steccati, di escludere, di estromettere, di condurre dispute inutili per difendere il "proprio tempio", i propri privilegi, le proprie ossessioni e pregiudizi. Gesù non umilia l'uomo manifestando la sua grandezza e la sua potenza, ma si fa vicino ad ogni uomo condividendo i suoi stessi bisogni. Auguri di Buona Pasqua al Sindaco alla Polizia Municipale, alla Guardia di Finanza, in borghese e non.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications