Attualità
Ponte di Rubbianello. Il presidente della Provincia di Ascoli Piero Celani “Forte preoccupazione e il vivo disappunto”. Ultimatum alla sovrintendenza: "Si esprima entro una settimana"

"Con riguardo alla questione tutt'ora irrisolta del ponte in località Montefiore - Rubbianello - scrive il presidente della Provincia di Ascoli Piero Celani - torno a segnalare la forte preoccupazione e il vivo disappunto, condiviso peraltro con la Provincia di Fermo e con tutti i Comuni interessati, per una situazione di stallo che continua purtroppo a prolungarsi con gravi danni economici e sociali per le comunità interessate, a causa del mancato parere della Soprintendenza ai Beni Architettonici e Paesaggistici delle Marche, necessario al rifacimento dell'opera".

Ponte di Rubbianello. Il presidente della Provincia di Ascoli Piero Celani “Forte preoccupazione e il vivo disappunto”. Ultimatum alla sovrintendenza:

Celani che prosegue spiegando: "Oltretutto anche la stessa Prefettura di Ascoli Piceno ha segnalato la problematica e richiesto di individuare al più presto una soluzione in grado di salvaguardare i prioritari interessi della collettività. In particolare penso ai residenti, ai tanti pendolari, agli artigiani e agli agricoltori della Valdaso che con grande impegno faticano ad andare avanti in questo momento di ristagno dell'economia e certo non hanno bisogno di vedersi aggiungere ulteriori disagi con la mancanza di un'infrastruttura essenziale per la mobilità di quel territorio".

Presidente che lancia un ultimatum: "Pertanto, chiedo alla Soprintendenza di esprimere ufficialmente, entro una settimana, il parere di competenza sul ponte, previo un confronto diretto sul luogo con le istituzioni e i cittadini per verificare direttamente sul campo le conseguenze negative della mancanza del collegamento e le caratteristiche architettoniche dell'infrastruttura che, pur essendo di una certa epoca, non appare possedere caratteri di unicità storica; tanto più che la stessa opera ha subito nel tempo profondi rimaneggiamenti sia nella struttura che nei parapetti che ne hanno già ampiamente modificato la conformazione. Si evidenzia, inoltre, che la Provincia di Ascoli Piceno ha fatto già pervenire alla Soprintendenza tutta la documentazione tecnico-amministrativa necessaria per esprimere il parere".

 Celani che conclude:"Auspico quindi che, entro pochi giorni, possa pervenire come sollecitato una risposta ufficiale e definitiva da parte della Soprintendenza specialmente in considerazione della grave e perdurante difficoltà economica che richiede a tutte le istituzioni, pur nel rispetto delle reciproche competenze e della normativa vigente, la massima responsabilità e collaborazione nel risolvere le problematiche con urgenza e con le migliori sinergie nel nome dell'interesse pubblico e del bene comune".

Letture:1396
Data pubblicazione : 10/07/2014 09:29
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications