Attualità
Danno buoni risultati i controlli ambientali della Sangiorgio Distribuzione e servizi. Buona anche la percentuale di differenziazione

I dati sono confortanti: Porto San Giorgio sta imparando a fare la differenziata, almeno così sembra dai risultati dei controlli presentati questa mattina in comune.

Danno buoni risultati i controlli ambientali della Sangiorgio Distribuzione e servizi. Buona anche la percentuale di differenziazione

“Le attività di sensibilizzazione vanno avanti – comunica l’assessore all’ambiente di Porto San Giorgio, Umberto Talamonti – così come proseguono quelle di controllo e monitoraggio del territorio”. Queste ultime attività stanno portando ad individuare alcune zone con comportamenti reiteratamente non corretti.

Lo precisa anche Marco Ceccarani, a.d. della Sangiorgio, che sottolinea come la scorsa settimana siano state rilevate una decina di infrazioni (alcune delle quali in flagranza), riguardanti conferimento non conforme o fuori orario. Nonostante questi numeri la partecipata rileva un andamento in controtendenza rispetto allo scorso anno, con una progressiva diminuzione delle infrazioni riscontrate. Qualcuna tuttavia permane, ed è “cronica” come l’ha definita Ceccarani, che parla anche di percentuali di raccolta differenziata: “Altro dato positivo è che a luglio la percentuale della differenziata si è confermata al 65%, meglio del 2013, quando i rifiuti indifferenziati aumentavano nel periodo estivo”. A confermare questo dato positivo, a quanto pare, ha aiutato anche l’aver adottato i materiali compostabili nelle sagre e nelle fiere. Di sicuro hanno contribuito anche l’estensione dell’orario di apertura dell’ecocentro e la nuova isola ecologica posizionata al grattacielo. Quest’ultima fa rilevare una percentuale di differenziazione dell’82% per una tonnellata circa di rifiuti raccolti. Il tutto, calendario alla mano, è in funzione da due settimane.

Letture:1316
Data pubblicazione : 08/08/2014 17:32
Scritto da : Chiara Morini
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications