Attualità
Il Prefetto di Fermo Angela Pagliuca tra le presenze del secondo giorno di TheMicam. Presa d’assalto l’area Hospitality Distretto Calzaturiero delle Marche. GUARDA LE FOTO

Secondo giorno di TheMicam all’insegna di un cauto ottimismo per le imprese, protagoniste indiscusse dell’edizione di febbraio 2015 della Fiera Internazionale della Calzatura. Intanto l’Area Hospitality Distretto Calzaturiero delle Marche ha confermato il suo grande successo, con un’offerta integrata di tutto quello che è il territorio marchigiano: dalle eccellenze dell’artigianato a quelle enogastronomiche una promozione attualizzata, al passo con i tempi e con le nuove tecnologie sempre più proiettata verso l’EXPO 2015.

Il Prefetto di Fermo Angela Pagliuca tra le presenze del secondo giorno di TheMicam. Presa d’assalto l’area Hospitality Distretto Calzaturiero delle Marche. GUARDA LE FOTO

A rappresentare il ‘gusto’ delle Marche i salumi di Paola Mezzaluna, i prodotti da forno della Forneria Totò, la gastronomia di Bacalini di Grottazzolina, EffeCaffè di Mogliano di Macerata, il vino Podere dei Colli e la birra Kuka di Porto Sant’Elpidio. Tra le presenze della giornata Sua Eccellenza il Prefetto di Fermo Angela Pagliuca. “La mia visita oggi a Milano vuole confermare la vicinanza al territorio Fermano e alle Marche per la capacità imprenditoriale che esprimono anche a livello nazionale e nel mondo. Produttori espressione dell’essere giovani, non solo in senso anagrafico ma anche dal punto di vista delle idee e pronti a recepire le innovazioni. Credo che la forza del nostro distretto sia proprio questa: innovazione e legame alla propria terra. Dobbiamo ringraziare anche le maestranze che lavorano, tutte di alto profilo. Sono molto onorata di rappresentare questo territorio. Il Patto per la Sicurezza firmato qualche giorno fa in Prefettura, rappresenta uno strumento molto importante e un segnale anche verso le imprese. In tal senso la presenza del sottosegretario all’interno rafforza il contenuto del Patto che va a concretizzare l’idea di sicurezza rafforzata con il contributo dei sindaci, della società civile, insieme si fa sicurezza”.
“L’obiettivo – spiega il Presidente della Camera di Commercio Graziano Di Battista - è dare la massima visibilità alle aziende del territorio grazie all’ausilio delle nuove tecnologie e dei tanti giovani blogger che hanno invaso l’area hospitality. La presenza della Regione Marche, della consigliera Letizia Bellabarba di Sua eccellenza il Prefetto Pagliuca rappresenta un momento di attenzione da parte delle istituzioni in un periodo in cui è importante per le nostre aziende avere la vicinanza di tutti. Dopo il successo e la partecipazione di settembre torniamo in maniera entusiasta a raccontare le imprese delle Marche al mondo. Si sta costituendo una realtà territoriale sempre più forte, le Marche che si proiettano nel mondo attraverso la moda, in maniera globale”.
Protagonisti della passeggiata social di oggi: Ilaria Barbotti presidente Igers Italia, Beatrice Manzoni studentessa di Moda del Politecnico di Milano, Marzia Bellini Community Manager instagramers Lombardia, Maria Claudia Venturini instagramers Ancona, Marco Lamberto instagramers Milano, Orazio Spoto Smartraveller e instagramers Milano. “Tutti i protagonisti di oggi – spiega Ilaria Barbotti coordinatrice del team social – sono grandi esperti di comunicazione social oltre che seguitissimi instagramers. Complessivamente raggiungiamo, solo con i loro followers, 170 mila contatti in tutto il mondo. A questi vanno aggiunte le cerchie di amici che ognuno di loro ha su Facebook e Twitter, canali che utilizzeremo tutti per Marche Shoe District”.
Per il presidente dell’Azienda Speciale Fermo Promuove Nazzareno Di Chiara:“Se veramente si concretizzassero in affari le presenze che ci sono state oggi sullo spazio hospitality, questa fiera sarebbe un successo. Calzature, agroalimentare, target rinnovati, ci siamo attualizzati rispetto alle edizioni precedenti con un format diverso”.

Letture:2470
Data pubblicazione : 16/02/2015 18:49
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications