Attualità
ISLA – International Smart LAb dà il via al progetto YSLand. I giovani professionisti del Fermano fanno squadra. Co-finanziamento con la Regione Marche

ISLA - International Smart LAb, un’associazione con sede a Fermo costituita da giovani professionisti e ricercatori specializzati in diverse discipline, quali geologia, architettura, ingegneria ed urbanistica, dà il via al Progetto YSLand - Young Smart Land, vincitrice del bando del “Programma annuale 2014 degli interventi di cui alla L.R. 24/2011 Norme in materia di politiche giovanili”. Il progetto si avvale del cofinanziamento della Regione Marche - Assessorato alle Politiche Giovanili e rientra nelle finalità della L.R. n. 24/2011, ovvero quella di costruire e valorizzare percorsi di crescita dell’autonomia individuale ed economica a favore dei giovani tra i 16 ed i 35 anni.

ISLA – International Smart LAb  dà il via al progetto YSLand. I giovani professionisti del Fermano fanno squadra. Co-finanziamento con la Regione Marche

L’obiettivo del progetto è rafforzare l’aspetto aggregativo dei giovani nel proprio territorio, nello specifico in alcuni comuni del Fermano, attraverso attività che implementino l’informazione e l’orientamento, con particolare riferimento alla formazione e al lavoro, sviluppando occasioni formative complementari al sistema tradizionale di apprendimento. Sono inoltre inseriti nel progetto anche momenti finalizzati alla facilitazione di contatti fra i giovani e i soggetti del tessuto economico e produttivo, gli enti e le associazioni coinvolte nel progetto. Le tematiche affrontate riguardano la gestione delle situazioni di rischio ed emergenziali (rischio idrogeologico, rischio sismico, ecc.) tramite un approccio multidisciplinare nella definizione di una sana gestione del territorio, la pianificazione urbana e territoriale dei sistemi complessi, i Sistemi Informativi Geografici e la cittadinanza attiva.

Le attività previste nell’ambito del progetto YSLand consistono nell’organizzazione e gestione di un ciclo di seminari, convegni e laboratori di formazione, inerenti i temi sopra descritti, e nel lancio di un bando per la creazione di una pagina web dedicata al progetto ed una app sperimentale.

L’evento di apertura si sviluppa in due giornate. Il 16 Aprile 2015 si terrà un convegno dal titolo “Ecologia e territorio nella Valdaso” presso la Sala Adriana (c/o loc. impianti sportivi) del Comune di Monte Vidon Combatte a partire dalle ore 17.30, nel quale interverranno il Prof. Virginio Bettini dello IUAV di Venezia e l’Arch. Fabrizio Torresi di Fermo.
Nella mattinata del 17 Aprile 2015 ci sarà un incontro con gli studenti dell’ITCGT “G. B. Carducci – G. Galilei” di Fermo, durante il quale verrà spiegata ai ragazzi l’”ecologia urbana” dai professori Virginio Bettini e Leonardo Marotta dello IUAV di Venezia.
Nel pomeriggio del 17 Aprile 2015 a partire dalle ore 15.30, nella Sala dei Ritratti del Palazzo dei Priori di Fermo, si terrà un seminario rivolto ai giovani ed ai cittadini incentrato sul tema dell’”Ecologia per la mitigazione dei rischi ambientali”, al quale prenderanno parte esperti internazionali dallo IUAV di Venezia e dall’Università degli Studi di Milano; in tale occasione verrà inoltre presentato al pubblico il bando “YOUNG SMART LAND” riservato ai giovani di età compresa tra i 16 ed i 35 anni.

Il progetto YSLand è realizzato da ISLA in collaborazione con diversi partners locali: Associazione Tutela e Valorizzazione della Valdaso (Petritoli), Associazione Sibilla Arte (Carassai), Associazione Wigwam Club Turismo & Ambiente Agritur-Aso (Petritoli), Comune di Monte Vidon Combatte, ITCGT “G.B. Carducci – G. Galilei” (Fermo), Geoin s.r.l. (Macerata) e Studio Torresi (Fermo).
Per info: info@isla-lab.org www.isla-lab.org

Letture:2474
Data pubblicazione : 09/04/2015 13:21
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications