Attualità
Maltempo dei primi di febbraio, il Governo nega lo stato d'emergenza. L'indignazione del Presidente Spacca

"Il Governo nazionale ha negato alle Marche lo stato di emergenza per il maltempo dei primi di febbraio". Lo annuncia il presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, che ha ricevuto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento Protezione civile, la comunicazione del diniego alla richiesta dello stato di emergenza inoltrato dalla Regione.

Maltempo dei primi di febbraio, il Governo nega lo stato d'emergenza. L'indignazione del Presidente Spacca

"Secondo il Consiglio dei Ministri, che pure riconosce la particolare intensità degli eventi di quei giorni – dice Spacca - gli effetti sul territorio della forte ondata di maltempo del 4 e 5 febbraio scorsi non sono stati sufficientemente gravi da poter far concedere lo stato d'emergenza. Nonostante che la Regione si fosse mobilitata con velocità e perizia, per la richiesta e la produzione di tutti i documenti necessari, la risposta è stata negativa a differenza di quanto avvenuto, invece, per la vicina Emilia Romagna che ha visto accettata la richiesta. L'auspicio di tutte le comunità e dei territori marchigiani colpiti così duramente, è che si possa recuperare l'esito positivo, quando sarà valutata la richiesta successiva di stato d'emergenza per il maltempo dei primi di marzo. La Regione non farà sicuramente mancare la propria presenza ed un deciso 'pressing' affinché ciò possa avvenire".

Letture:1813
Data pubblicazione : 09/04/2015 18:14
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • basta...

    10-04-2015 13:53 - #2
    regione, province e comuni marchigiani sono in gran parte incapaci di curare il territorio, hanno fatto enormi danni all'ambiente; il maltempo del mese di febbraio era tutt'altro che straordinario!
  • Ste

    10-04-2015 12:14 - #1
    E basta con queste richieste di stato di emergenza !!!!! Bisogna programmare prima le manutenzioni e non chiedere i soldi dopo le frane per fare i lavori in fretta e male !!!!!
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications