Attualità
Arriva Matteo Salvini nel Fermano. Domani alle 15 visita a Campiglione per parlare con cittadini e commercianti colpiti dal raptus del nigeriano

La notizia era nell'aria da tempo, ed ora la conferma. Matteo Salvini domani sarà nel territorio fermano. Un programma intenso che non mancherà di far discutere. Prima tappa, alle 11.30, Porto San Giorgio dove il leader della Lega Nord incontrerà, in concomitanza con il mercato settimanale, i cittadini ed i commercianti per parlare di sicurezza, furti, e raccogliere le loro lamentele.

Arriva Matteo Salvini nel Fermano. Domani alle 15 visita a Campiglione per parlare con cittadini e commercianti colpiti dal raptus del nigeriano

Alle 14 circa è invece prevista la conferenza stampa e l'incontro con alcuni imprenditori locali all'Hotel Horizon di Montegranaro. In questo caso si parlerà anche delle difficoltà del distretto della calzatura. A sorpresa nell'agenda di Salvini è stato fissato un altro appuntamento. Appena terminato l'incontro di Montegranaro, dopo le 15, Salvini si recherà a Campiglione di Fermo a far visita a cittadini e commercianti che hanno subito danni a seguito del raptus di follia da parte del richiedente asilo nigeriano che ha distrutto a sprangate vetrine e auto. Quest'ultimo è forse l'appuntamento più atteso e delicato dell'intera giornata. Predisposto un importante servizio di sicurezza.

Letture:4713
Data pubblicazione : 13/05/2015 16:39
Scritto da : Paolo Paoletti
Commenti dei lettori
5 commenti presenti
  • Gamalasulgolan

    14-05-2015 16:57 - #5
    Quando un popolo è poco propenso ad assumersi delle responsabilità,va preso per mano come un bambino e costantemente educato.Se però mandiamo a farci governare soggetti anch'essi da "svezzare",non possiamo più lamentarci.I pronipoti d'oggi hanno dimenticato quello che raccontavano col passa parola i nostri avi vissuti sotto lo stato della chiesa quando affamati brucavano l'erba come tante pecore?Molti di quelli che oggi urlano cose insensate,dovrebbero mettersi davanti ad uno specchio e chiedersi: io quanto valgo? Come italiano che ama la sua terra,quanto sono disposto a dare per migliorare il presente e il futuro di quelli che verranno dopo di me? O pensiamo di poter vivere solo di privilegi e diritti acquisiti dando poco o nulla? L'epoca di qualcuno ci crederà,qualcuno ci cascherà è finita per tutti.Anzichè ciarlare, rimbocchiamoci le maniche e andiamo avanti.I sacrifici, se occorre farli, si facciano senza rammarico; se per il bene di tutti! Quanti altri Salvini conosciamo che ci mettano la faccia?Molti, troppi stanno a guardare preferendo criticare da posizioni di comodo.Il mestiere della politica è difficilissimo, e per questo, per pochi. Quella italiana è la politica dei tentativi e degli "sfascisti".Dura dal dopo guerra.
  • giustoprocesso

    14-05-2015 04:29 - #4
    Che cosa becera. Fare politica sul raptus di uno che ha dato di matto e che per caso aveva la pelle scura. A Fermo tra pestaggi, imbrattamenti di edifici pubblici e privati, intimidazioni e via dicendo hanno fatto 100 volte piu' danni gli pseudo fascistelli che fanno tutte quelle scritte cretine in Viale Trento che quel matto a Campiglione. Salvini e' il peggior e piu' pericoloso politico che l'Itaia ha avuto da anni. Mi fa paura e ribrezzo.
  • Fabio

    13-05-2015 21:58 - #3
    Un uomo, un perché! Cosa vieni a fare prima a Porto San Giorgio al mercato e poi a Campiglione di Fermo? Mi auguro che tu devolva del denaro; con gli stipendi che hai, tutti soldi pubblici che ogni mese intaschi.
  • sciacallaggio a spese dei cittadini

    13-05-2015 19:51 - #2
    e per parlare e proporre cosa? il nulla di 4 slogan razzisti in un pessimo italiano. fino a quando raccoglierà voti questo tipo di politici con ex tesorieri dell'estremo sud che ora sono sotto processo l'italia continuerà a sprofondare. e se non c'erano gli immigrati questo qui doveva trovarsi un lavoro invece di papparsi lo stipendio da parlamentare europeo. con tutti i consiglieri della lega indagati e sotto processo questo qui può fare la falsa morale solo a qualche disperato ignorante
  • Carlo

    13-05-2015 19:28 - #1
    "Importante servizio di sicurezza"... quindi domani alle 15:00 meglio stare lontani da Campiglione? Porta più scompiglio Matteo che un nigeriano... Non può passare anche vicino casa mia, hanno imbrattato i sacri muri fermani con scritte inneggianti alla Juve!!! Chi paga i danni eh? (.)
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications