Attualità
La Giunta Regionale fa tappa nel Fermano per la campagna di ascolto dei territori. Appuntamento ad Altidona

Terzo appuntamento della campagna di ascolto "La giunta regionale incontra i territori" . Dopo la provincia di Ascoli Piceno e quella di Pesaro- Urbino, martedì 4 agosto sarà la volta del Fermano. Il presidente Luca Ceriscioli e gli assessori regionali incontreranno dalle ore 10.00 il Presidente della Provincia di Fermo, i 40 sindaci dei comuni del Fermano e i consiglieri regionali eletti nel territorio, presso Villa Poggio Verde, ad Altidona (Via Svarchi n. 31) per un confronto sulle priorità e le criticità del territorio.

 

La Giunta Regionale fa tappa nel Fermano per la campagna di ascolto dei territori. Appuntamento ad Altidona

"Proseguiamo nell'impegno di ascoltare le esigenze delle comunità marchigiane che avevamo assunto come momento qualificante dell'attività del nuovo governo regionale – afferma il presidente Ceriscioli – I due incontri precedenti, molto positivi e partecipati, ci hanno confermato la validità e la necessità di questo confronto diretto. L'apprezzamento degli amministratori locali ci conforta e ci stimola ad andare avanti sulla strada della condivisione e della partecipazione alle scelte della Regione."

Alle ore 12.00 la Giunta regionale terrà una conferenza stampa conclusiva, nel corso della quale verranno illustrati gli esiti della giornata. Le prossime due tappe della campagna di ascolto saranno il 25 agosto a Macerata e il 31 agosto nell'Anconetano.

Letture:2296
Data pubblicazione : 01/08/2015 09:13
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • maurilio capodarca

    03-08-2015 19:48 - #2
    Ho letto da qualche parte che faranno alla romana; la regione pagherà la parte della regione, la provincia quella della provincia, i comuni la loro. Noi per tutti. Non potevano incontrarsi negli uffici del comune e poi tutti a casa?
  • elio

    02-08-2015 16:04 - #1
    Una fuggevole visitina in luogo marginale adatto solo a farsi legittimare la storia della terza corsia fino a Pedaso. Un progetto che non costerebbe nulla alla Regione perche' a carico dei pedaggi autostradali. ma a chi interessa? solo ad Ascoli e San Benedetto ed infatti non risulta che per il sindaci del fermano rappresenti una priorita'. Stiano bene attenti a farsi garantire NERO SU BIANCO le opere compensative di interesse per il Fermano (bretella dal casello sul Tenna fino almeno a Campiglio nese non addirittura Servigliano - implementazione del casello sull' Ete con imbocco diretto da ovest Salvano) per bilanciare i giganteschi danni ambientali che le opere di ampliamento della sede stradale arrecheranno a Porto San Giorgio, Marina Palmense, Altidona, ecc.. Non risulta che ci sia stata alcuna consultazione dei comuni, ne' riunione di sindaci in Provincia, allo scopo di abbozzare una linea comune. Ma che provincia e' questa? I comuni maggiori del Fermano dovrebbero elaborare una strategia, che non si vede almeno fino ad oggi...
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications