Attualità
Amandola. La cultura olistica ritorna nella propria sede, l’Abbazia benedettina di S. Ruffino.

Nella cornice della festa annuale presso l’Abbazia benedettina dei SS. Ruffino e Vitale in Amandola, anche quest’anno non mancherà l’appuntamento con “Naturalia, dalla natura il benessere” per uno spazio in cui riscoprire le risorse che la natura ci offre e che la cultura dei Sibillini ha conservato nel tempo, favorendo il benessere dell’uomo.

Amandola. La cultura olistica ritorna nella propria sede, l’Abbazia benedettina di S. Ruffino.

Il 18 e 19 agosto un nutrito programma di attività verrà proposto negli spazi intorno all’Abbazia: visita alle antiche terme con le acque sulfuree di epoca romana, terme su cui i benedettini costruirono l’Abbazia, continuando ad usare i fanghi e le acque per la cura di molte malattie della pelle e delle vie respiratorie; il riconoscimento delle erbe spontanee, percorsi guidati dalla Sibilla delle erbe Sonia Baldoni; incontri con gli operatori olistici dell’Associazione “Vivere con Gioia” che ripropongono la sapienza medievale dei monasteri benedettini e varie attività come la Naturopatia e Longevity Energetic.

Nel pomeriggio del 18 (ore 15.30) Convegno “La Dieta Mediterranea e le Erbe Spontanee. Dalla cultura popolare e letteraria alle conoscenze scientifiche”, con i relatori Dott. Lando Siliquini e Dott. Roberto Ferretti che illustreranno il recupero delle nostre radici culturali, mostrando i legami con le tradizioni antiche, fino ad arrivare ai recenti studi sulla dieta Mediterranea.

I ‘laboratori del benessere’ in entrambe le giornata sono la proposta per un’esperienza diretta con momenti di convivialità e scambio di idee. La presentazione del video e del libro di Giorgio Tassi “Io aquila, manuale di volo”, scritto dopo un’osservazione di nido di aquila reale sui Sibillini, concluderà la serata del 19.

La manifestazione si svolge con il patrocinio dei comuni di Smerillo, Monte San Martino e Amandola, e con il sostegno della San Ruffino Cosmetici del Dott. Pasquale Palazzo, pioniere delle proprietà benefiche delle piante quali l’aloe vera: un viaggio nell’essenza della natura dei Sibillini per riscoprire i sentieri del viver sano ed autentico, nel rispetto dell’Uomo.

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications