Attualità
Da Smerillo a Torino lungo la strada del successo

l Festival Le Parole della Montagna ha affascinato il grande pubblico di Torino Spiritualità, uno dei più importanti festival nel panorama degli eventi nazionali. Con un intervento sulla sacralità della montagna, organizzato e condotto all'interno della prestigiosa kermesse torinese, il Festival di Smerillo ha guadagnato così, un nuovo importante successo.

Da Smerillo a Torino lungo la strada del successo

Nella sontuosa sala del Circolo dei Lettori di Torino, ha introdotto l'incontro Simonetta Paradisi, Direttore Artistico de Le Parole della Montagna, con un intervento sull'esperienza simbolica dell'ascesa in montagna, ricca di significati trascendenti, occasione per l'uomo in cerca, di ricongiungersi con il proprio centro, con il divino che è in sé.
Della montagna così intesa, nell'intervista con lo scrittore Enrico Camanni, ha poi parlato Manolo, celeberrimo alpinista free climbing, che ha raccontato come la montagna sia divenuta per lui esperienza di crescita personale e spirituale.
Nella sala gremita di persone particolarmente partecipi, senza considerare le molte lasciate fuori essendo stato limitato il numero dei posti disponibili, l'incontro si è protratto per oltre un'ora rispetto alla programmazione iniziale e si è concluso con una standing ovation, a conferma del grande apprezzamento.
“Il nostro ingresso a Torino Spiritualità – dichiara Simonetta Paradisi - e l'entusiastica risposta del pubblico, confermano che vi è una grande domanda di offerte culturali di pregio e di proposte innovative, che escano fuori dai soliti schemi. Le Parole della Montagna riesce a dare risposta ad entrambe le esigenze, con evidente consenso di pubblico.”

Letture:1650
Data pubblicazione : 30/09/2015 11:57
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications