Attualità
Digital way: la via dello sviluppo passa per il mondo di internet. Ieri l’incontro promosso dalla Cna con le imprese del territorio

E’ importante che le imprese siano online: è questo in sostanza il messaggio trasmesso dall’incontro che la Cna di Fermo ha organizzato con le imprese al Diamond center di Porto Sant’Elpidio.

Digital way: la via dello sviluppo passa per il mondo di internet. Ieri l’incontro promosso dalla Cna con le imprese del territorio

Di fronte ad un pubblico numeroso, fatto di imprenditori, alcuni esperti hanno parlato di come il web possa considerarsi una risorsa per l’azienda che voglia farsi conoscere e soprattutto aumentare le vendite. A parlare per primi sono stati Ilaria Romagnoli e Walter Gismondi di Eccellenze in digitale (Google e Unioncamere) che hanno spiegato come nelle Marche siano ancora pochi quelli che usano il Web per vendere i propri prodotti, nonostante siano in crescita le richieste di Made in Italy.

Essere sul web permette anche di arrivare meglio all’estero; un aiuto importante possono darlo i social network che, se usati bene, diventano davvero un ottimo alleato. Facebook, Twitter e Instagram sono stati illustrati da Vissia Lucarelli, Instagramer e Digital Champion di Fermo. Creare attenzione, interesse, desiderio ed azione con Facebook, creare engagement (coinvolgimento) con Twitter, mostrare la creatività aziendale con Instagram: questi in sostanza sono i punti di forza dei social per le imprese. Tuttavia vanno usati con criterio, costanza, proponendo contenuti, foto di qualità, e non rispondendo in maniera “sgarbata” ad eventuali commenti negativi. Se usati bene si  possono ottenere anche collaborazioni, come ha raccontato Marina Ricci, responsabile marketing dell’Expool Consortium  di Loriblu. Proprio lei ha spiegato che attraverso Instagram (e il “seewhatyouweartour”) si sono creati contatti e in alcuni casi collaborazioni, anche con potenziali clienti americani.

Il tutto senza limitarsi solo alla vendita, ma anche condividendo ciò che si conosce e creando contenuti, ha spiegato l’esperto di internet marketing Valerio Fioretti.

Quanto bisogno c’è di digitale, oltre al numero di presenze, lo testimoniano anche i contatti tra gli imprenditori del settore e gli artigiani presenti al momento del B2B (contatti diretti tra imprenditori). 

Letture:1891
Data pubblicazione : 29/10/2015 18:08
Scritto da : C.M.
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications