Attualità
Chiusura della Prefettura, si mobilita anche la Cgil

“Si chiede il ritiro immediato dello schema di decreto che prevede la soppressione delle 23 Prefetture tra cui quella di Fermo. Il sindacato e pronto a far crescere la mobilitazione per impedire l’arretramento dello Stato dal territorio e per tutelare i lavoratori degli uffici territoriali del Governo”.

Chiusura della Prefettura, si mobilita anche la Cgil

"L'11 dicembre - fa sapere Roberto Lanfranco, della segretwria Fp Cgil Fermo - i lavoratori degli Uffici territoriali del Governo saranno in piazza, davanti al Ministero dell’Interno per impedire la cancellazione dei presidi di legalità e sicurezza che colpirebbe svariati territori tra cui Fermo. La manifestazione fa seguito alla grande assemblea nazionale che si è tenuta nei giorni scorsi al palazzo del Viminale e che ha visto protagonisti, oltre ai delegati sindacali e Rsu delle Prefetture a rischio, anche i rappresentanti della politica e delle istituzioni locali. Tra questi una rappresentanza della Prefettura di Fermo. Il sindacato rimarca la preoccupazione per i 1.300 lavoratori sparsi sul territorio nazionale che restano nella completa incertezza sul loro futuro e sul futuro delle loro professionalità. Ma soprattutto è forte l’allarme per i cittadini e le comunità locali nel momento di massima emergenza rispetto a flussi migratori e prevenzione delle calamità si pensa di ridurre la presenza dello Stato e di lasciare sguarniti interi territori. Senza parlare delle attività di contrasto a reati mafiosi, usura, estorsione, ecomafia e terrorismo che subirebbero un duro colpo. Noi vogliamo una riorganizzazione vera dei servizi per la legalità, la sicurezza, l’integrazione e la coesione sociale e questo provvedimento va nella direzione sbagliata”.

Letture:1916
Data pubblicazione : 10/11/2015 09:04
Scritto da : redazione
Commenti dei lettori
4 commenti presenti
  • per commento 1

    12-11-2015 08:32 - #4
    I sindacati dicono il vero perché la prefettura accorpata è un preludio ad accorpamenti di provincia , questura, camera di commercio etc. Non esistono sedi provinciali senza prefettura solo uffici distaccati. Mi stupisce che il sindaco abbia capito il contrario, si vede che a Roma hanno fatto un bel lavaggio dei cervelli
  • Orlando

    11-11-2015 23:09 - #3
    La stessa CGIL di Fermo che 10 anni fa non mosse una paglia per la chiusura dello zuccherificio in cui giravano 400 persone, si erge a salvatore della Prefettura! Che finaccia, sempre più lontana dai lavoratori e sempre più vicina ai potenti.
  • mendicante

    10-11-2015 22:20 - #2
    Io sono sempre più senza parole, ma la CGIL si è ridotta così, non c'ha un caxxo di meglio da fare!?
  • non capisco

    10-11-2015 09:45 - #1
    Quindi senza la Prefettura interi territori resterebbero senza rappresentanza dello stato? A Fermo ci sono i Carabinieri, la Questura, la sede della provincia e ovviamente il comune ecc.ecc. ... questo discorso non funziona caro sindacalista.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications