Attualità
Monte San Pietrangeli. Da questa mattina i cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale impegnati in opere di pubblica utilità

Da oggi,  lunedì 30 novembre inizieranno a Monte San Pietrangeli le attività di volontariato di cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale accolti sul territorio provinciale. Grazie infatti al protocollo d’intesa che la Prefettura ha sottoscritto con diversi Comuni della Provincia, tra cui Monte San Pietrangeli, 8 ragazzi maggiorenni, suddivisi in due squadre da quattro che presteranno la loro attività dal lunedì al venerdì a giorni alterni contribuiranno (ai sensi dell’art. 2 del citato protocollo) a mantenere pulite le vie cittadine, il parco comunale, il cimitero e in relazione alle caratteristiche e specificità di alcuni di loro altre attività di pubblica utilità da individuarsi nel corso del tempo.

Monte San Pietrangeli. Da questa mattina i cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale impegnati in opere di pubblica utilità

Il Commissario insieme a tutto il personale dell’Amministrazione Comunale li ha già ricevuti in Municipio con gli operatori dell’Associazione PERIGEO, che gestisce la struttura dove sono ospitati, per una conoscenza preventiva reciproca e per assicurarsi personalmente con gli stessi in merito alla loro libera volontà di partecipare alle suddette attività.

Il Comune per lo svolgimento di tali compiti fornirà loro vestiario nuovo adeguato comprensivo di scarpe antinfortunistica e maglie in pile.

L’Amministrazione comunale ha aderito con convenzione alla firma del protocollo della Prefettura di Fermo che ha quale sua principale finalità l’integrazione di queste persone nel tessuto sociale dove attualmente vivono.

Letture:2201
Data pubblicazione : 30/11/2015 10:23
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications