Attualità
Porto San Giorgio. E’ partito il “Natale d’Amare” 2015. Oggi inizia “Brick ‘ n Build” e si inaugura la pista del ghiaccio

12 eventi culturali (di cui due già in archivio), 8 spettacoli di associazioni onlus, 7 appuntamenti tra  commercio e turismo, 1 saggio dell’ISC Nardi: sono questi gli ingredienti che compongono la succosa ricetta del cartellone natalizio sangiorgese. “Ringrazio gli assessori e gli uffici – ha esordito il sindaco nella presentazione – anche quest’anno siamo riusciti a fare un programma per le festività interessante per tutti, con al centro le famiglie. Non era scontato riuscirci, con le scarse risorse a disposizione”.

Porto San Giorgio. E’ partito il “Natale d’Amare” 2015. Oggi inizia “Brick ‘ n Build” e si inaugura la pista del ghiaccio

Prima a parlare e a raccontare il suo programma (che, luci comprese, costa 30 mila euro) è stata l’assessore al Commercio e Turismo, Catia  Ciabattoni. “Il mercatino di Natale, con le casette si farà – ha annunciato lei stessa - inaugureremo in mini villaggio di Natale domenica 6 dicembre in piazza Matteotti. In viale don Minzoni partirà il 15 dicembre”. Oggi e domani ci sarà Brick ‘n Build, questo pomeriggio sarà inaugurata la pista del ghiaccio, continueranno le mostre mercato mensili, quelle del secondo weekend del mese. Per l’appuntamento di dicembre, ci saranno i laboratori dedicati ai “dolci di Natale”. Chiusura il 6 gennaio con le befane volanti. Sono in via di organizzazione un mini “Asino chi non legge” e una festa a Capodanno in collaborazione con l’Arcat (Associazione Regionale Club Alcolisti Territoriali), il tutto rigorosamente senza alcol.

Sono invece  già definiti gli appuntamenti del secondo assessore che ha preso la parola durante la presentazione, Francesco Gramegna, responsabile dei servizi sociali, pubblica istruzione e politiche giovanili. Si comincia stasera, a teatro, con il primo dei tre concerti di beneficenza proposti dal Rotary (gli altri due il 19 dicembre e il 5 gennaio). Lunedì 7 e martedì 8 lo stesso assessore tornerà sul palco da protagonista, nello spettacolo pro Telethon “Il tempo delle Cattedrali”. Altri concerti e spettacoli di beneficienza, più un saggio della scuola completano il suo programma, che non è costato nulla.

Ci sono già stati (29/11 e 3/12) i primi due eventi dei 12 organizzati dall’assessorato alla Cultura che nei prossimi giorni presenterà il programma della stagione 2016. “In questo mese natalizio ci sarà tanta musica – ha sottolineato Bisonni – dopo l’accademia Malibran del 29 novembre scorso avremo l’ICP orchestra, olandese, che Tam porterà a teatro venerdì 11. Il 26 dicembre il tradizionale concerto di Natale con il coro polifonico “città di Porto San Giorgio” e a Capodanno riproporremo il Gospel”. Il tutto senza dimenticare le altre due corali (rispettivamente 12 e 20 dicembre), il concerto di Santa Cecilia (13/12) e l’omaggio a Pietro Mascagni, il prossimo 3 gennaio. “Concordo con il sindaco – ha concluso Bisonni – nel dire che non era facile fare un programma con le scarse risorse a disposizione (3.500 quelle messe in campo da lui n.d.r.). Siamo comunque riusciti a realizzare iniziative di qualità. Anche io ringrazio tutti i collaboratori”. 

Letture:1841
Data pubblicazione : 05/12/2015 09:13
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications