Attualità
Prefettura di Fermo ed Area Vasta 4. Sottoscritto l'accordo per le prestazioni sanitarie ai cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale

E' stato sottoscritto ieri in Prefettura un protocollo d'intesa con Asur Marche-Area Vasta 4 per l'organizzazione delle prestazioni sanitarie ai cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale ospitati delle strutture di prima accoglienza situate nel territorio della Provincia di Fermo.

Prefettura di Fermo ed Area Vasta 4. Sottoscritto l'accordo per le prestazioni sanitarie ai cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale

L'accordo è stato siglato dal Prefetto Angela Pagliuca e dal Direttore dell'Area Vasta 4 Licio Livini. Con l'intesa, viene formalizzato un percorso già intrapreso finalizzato ad assicurare la tutela della salute pubblica attraverso le predisposizione di adeguate prestazioni sanitarie nei confronti degli ospiti delle strutture di accoglienza sin dal momento del loro arrivo sul territorio.

Letture:2504
Data pubblicazione : 15/12/2015 10:33
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • matteo

    15-12-2015 14:55 - #2
    Cari italiani...con voi non ci si guadagna...l'unica soluzione evadere ed eludere le tasse...quanto più si può...se non si riesce ad uccidere il mostro bisogna togliergli il sostentamento.....sciopero fiscale...tanto per quello che paghiamo non abbiamo indietro i servizi...ordine pubblico e sicurezza scadenti...prestazioni sanitarie da terzo mondo...corruzione ai massimi storici...istruzione da quarto mondo.....etc..etc..
  • Fabio

    15-12-2015 12:09 - #1
    Livini.............. ma se non riuscite a gestire le prestazioni per gli italiani che pagano le tasse, cosa vuoi fare anche te il bel faccino con i profughi "ospiti politici " ??
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications