Attualità
Tariffa sui rifiuti. Fermo la più economica d'Italia. Parola de Il Sole 24 Ore. LEGGI L'ARTICOLO INTEGRALE

Dopo la 'classifica' di gradimento da parte dei sindaci delle province italiane, che vedeva Paolo Calcinaro al terzo posto, è ancora il primo quotidiano economico d'Italia a decretare un altro record, in positivo per Fermo. E' il comune con la tariffa rifiuti più bassa d'Italia.

Tariffa sui rifiuti. Fermo la più economica d'Italia. Parola de Il Sole 24 Ore. LEGGI L'ARTICOLO INTEGRALE

“Secondo lo studio di Confcommercio – si legge nell'articolo de Il Sole 24 ore - il 70% dei capoluoghi italiani nel 2015 ha effettuato una spesa complessiva per il servizio di gestione dei rifiuti superiore ai propri fabbisogni e associata con livelli di servizio e prestazioni inferiori. Il valore economico di questa inefficienza, ossia la differenza tra ciò che i comuni presi in esame hanno speso e quello che avrebbero potuto spendere, è stata di 1,3 miliardi di extra costo complessivo (pari al 14%). Dai dati risulta che il capoluogo con lo scostamento maggiore è Brindisi con + 97,54%, mentre è Fermo, nelle Marche a detenere lo scettro di capoluogo più virtuoso con -52,08%”.
Sole 24 Ore che specifica: “A Brindisi infatti la spesa per la Tari per abitante ammonta a 308 euro, mentre a Fermo è di 86 euro. Tra i Comuni con il balzello più salato ci sono anche Venezia (289 euro), Salerno (255 euro), Benevento (235 euro) e Siena (221 euro)”.

“Un risultato importante - ha commentato il Sindaco Calcinaro relativamente al dato di Fermo - che ha i suoi risvolti provenienti da una passata impostazione e che ha segnato un ulteriore passo dopo appena un mese dall’insediamento di questa Amministrazione Comunale, quando abbiamo deciso di ridurre alcune tariffe proprio alle attività di ristorazione, commercio e alimentari con tagli di oltre il 10%.

Questo dato – ha aggiunto - è un punto di partenza visto che siamo impegnati sul fronte della modernizzazione del sistema di raccolta, anche con un’azione di responsabilizzazione dei cittadini, tramite le isole ecologiche elettroniche che sempre più verranno installate sul territorio comunale. L’obiettivo è quello di arrivare nel giro di poco tempo ad una premialità nella tassazione per chi diversifica di più e meglio”.

LEGGI L'ARTICOLO INTEGRALE

Letture:2059
Data pubblicazione : 04/02/2016 09:57
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
4 commenti presenti
  • Fermo capoluogo di cosa?

    05-02-2016 08:08 - #4
    Mi pare che il prefetto non sia stato ancora nominato e la provincia sia stata decimata, ha ancora senso parlare di capoluogo? Facile raggiungere molti parametri in una città così piccola , è un paesotto che non vuole unirsi ai comuni limitrofi per essere competitiva . stiamo vivendo una illusione, si spende e spande il gruzzolo di Nella per non pensare al domani incerto
  • pizza e birra

    04-02-2016 19:13 - #3
    caro piazza-ripulita opto per la seconda ipotesi, ci stanno prendendo alla grande per il c........, fondelli non rende l'idea.
  • Fabio Petrini

    04-02-2016 19:00 - #2
    Un risultato positivo per tutta la cittadinanza.
  • piazza-ripulita

    04-02-2016 14:28 - #1
    allora è una presa in giro....se il 90% delle persone di Fermo ha risparmiato solo dai 3 ai 5 euro rispetto a quanto si pagava con la Nella.....o qui si tifa per una parte a discapito dell'altra oppure ci vogliono prendere per i fondelli con queste pseudo-classifiche
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications