Attualità
Grande interesse a Milano per il progetto Girovallando

Venerdì scorso la presentazione alla Fiera di Milano "Fai la cosa giusta", manifestazione dedicata all'ambiente, agli stili di vita, al turismo sostenibile

Grande interesse a Milano per il progetto Girovallando

Un progetto, Girovallando, che coinvolge i Comuni di Altidona, Campofilone, Carassai, Lapedona, Montefiore dell'Aso; Montelparo, Monterinaldo, Monterubbiano, Moresco, Monte Vidon Combatte, Ortezzano, Pedaso e Petritoli.

Oltre a Antonella Nonnis, in rappresentanza dell'Ecomuseo e ad Andrea Bagalini Direttore Legambiente Marche erano presenti autorità e imprenditori per promuovere la Valdaso ed i suoi prodotti: Lorena Cionfrini, vice Sindaco di Moresco; Paolo Concetti, vice Sindaco Pedaso; Massimo Ferranti Presidente Pro Loco Lapedona; Agripompei, azienda agricola di Moresco; Simone Lilla dell'agriturismo Vecchio Gelso di Ortezzano; Di Ruscio azienda vinicola; pasta Marilungo di Campofilone. La presentazione di Girovallando e l'esposizione del programma si sono svolti nel pomeriggio di venerdì. Un racconto della Valdaso che è stato possibile grazie alla mappa dei Sapori ed alla proiezione del video realizzato dalla CIA e Coopagri in collaborazione con l'Ecomuseo della Valle dell'Aso ed il Consorzio Fabbrica Cultura in occasione di "Cucina a regola d'arte", che presentava le immagini della valle, della sua cucina e dei suoi eventi.

Una promozione a 360 gradi della Valdaso grazie a progetti firmati Ecomuseo della Valle dell'Aso, entità nata proprio per promuovere e far conoscere il patrimonio storico, culturale e ambientale della vallata in collaborazione con Legambiente Marche e Legambiente Turismo. Il progetto Girovallando ha riscosso grande successo fra il pubblico presente, composto anche da turisti che abitualmente passano le vacanze nei camping della zona. La delegazione ha così colto l'occasione per invitarli a visitare i borghi della Valdaso.

Obbiettivo principale della spedizione era quello di contattare tour operator presenti alla fiera; alcuni di loro si sono mostrati interessati agli itinerari a piedi e in bici e hanno dato disponibilità per un incontro a maggio in Valdaso per pensare ad un pacchetto turistico che includa un itinerario con i luoghi menzionati in Girovallando.

Per ora sono due i pacchetti turistici: il primo incentrato sul cammino lento con la durata di una settimana; l'altro con un itinerario di tre giorni.

Dopo la promozione, Girovallando si prepara ad organizzare un corso per le strutture e aziende agricole che hanno aderito al progetto, al fine di migliorare il loro grado di sostenibilità nell'accoglienza dei futuri turisti.

L'iniziativa è servita anche ad individuare problematiche di carattere logistico, come il trasporto pubblico nell'eventualità di ospitare turisti che viaggiano in pullman, un aspetto da considerare quando ci sarà da organizzare l'accoglienza.

La Fiera di Milano ha dato inizio ad un'attività di promozione che servirà a far emergere e scoprire la Valle dell'Aso, attraverso un percorso che in futuro potrebbe arrivare fino ai Sibillini.

Letture:2862
Data pubblicazione : 22/03/2016 16:23
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications