Attualità
Fermo fuori dal cratere, Zacheo tuona: "Calcinaro inadeguato"

Il capogruppo di "Io scelgo Fermo" si affida ad un comunicato per commentare le parole del Sindaco in merito alla presunta esclusione di Fermo dalla lista dei comuni inseriti nel cratere sismico. In particolare Zacheo ritiene Calcinaro responsabile della "condizione di isolamento" della città, collocandosi sulla stessa linea del Capogruppo di FI, Jessica Andreozzi.

Fermo fuori dal cratere, Zacheo tuona:

"L’esclusione formale della città di Fermo dal cratere sismico è un fatto obiettivamente grave." - esordisce la nota in questione - "Partiamo da questa affermazione per chiarire subito la nostra posizione. E’ inconcepibile che una città come Fermo, così fortemente danneggiata e condizionata dagli ultimi eventi sismici, possa rimanere esclusa da ogni formale inquadramento critico. Basti pensare alle sole conseguenze arrecate ai tanti istituti scolastici della città che hanno indotto l’intera provincia, non solo Fermo, a stravolgere la vita di migliaia di ragazzi e loro famiglie. Occorre dunque battersi istituzionalmente in ogni sede, affinché ci sia un rapido ripensamento normativo.
Ma la questione pone chiaramente altri aspetti di natura politica. Intanto, si rileva l’isolamento istituzionale in cui versa questa maggioranza, incapace di avere interlocutori in grado di corrispondere alle esigenze del territorio. Quindi appare altrettanto evidente l’inadeguatezza di fronte al problema da parte del Sindaco Calcinaro e della sua stessa compagine di governo della città. Lo si evince dalle dichiarazioni dello stesso Calcinaro, laddove, lamentando l’assenza di contatto con il Commissaro Errani, si impegna a "denunciare in modo forte e sentito" qualora dovesse riscontrare "motivi che sfuggono alla logica reale".
Ma se il Calcinaro ed Errani non si sentono, non dipenderà anche dallo stesso Calcinaro? ha forse avuto timore a chiamare o farsi ricevere e far ascoltare la voce di Fermo? non doveva forse farsi ascoltare prima "in modo forte e sentito"? a chi, e chi vorrà ora denunciare? in quale sede vorrà far valere i "motivi di logica reale"?
E’ purtroppo sconcertante la confusione.
Prendiamo purtroppo atto della dura realtà e ci affidiamo alla buona sorte. Calcinaro invece deve prendere definitivamente coscienza del proprio ruolo istituzionale, portando avanti, senza timori reverenziali, le esigenze della città. Fare il sindaco implica assunzione di responsabilità, capacità e impegno. Sia meno presuntuoso e accetti, finalmente, anche il contributo di pensiero di chi è in minoranza. Lo faccia senza finti piagnistei. Occorre far uscire la città da questa condizione di isolamento, che è inaccettabile oltre che offensiva. Porteremo la questione in Consiglio Comunale. Tutta la città deve capire e reagire."

Letture:3335
Data pubblicazione : 15/11/2016 17:11
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
10 commenti presenti
  • alessandro

    22-11-2016 10:19 - #10
    Zacheo dovrebbe rivolgere la sua critica al suo partito, il PD, ed ovviamente a Ceriscioli ed Errani. Com'è che Nicolai non ha proferito mezza parola? E dov'è l'assessore Cesetti? Caro Zacheo, la politica è un'altra cosa, lasci perdere.
  • maria

    22-11-2016 09:39 - #9
    Calcinaro non è adeguato per fare il sindaco di una città come Fermo, non solo per il flop di essere rimasti fuori dal cratere, ma dal suo comportamento di amministratore dedito al frivolo che alla riflessione e mi spiego. Siamo reduci dal dramma del terremoto che ha colpito duramente anche Fermo, strade sbarrate, scuole chiuse senza sede, edifici evacuati, povera gente condotta nei campeggi e il nostro sindaco che fa, allestisce in data 21 novembre la pista di ghiaccio in piazza, nei pressi del presidio dei Vigili del Fuoco, io non lo capisco e non lo accetto e ritengo che sia la fotografia della superficialità, del frivolo con cui l'amministrazione Calcinaro NON amministra la città. Sarò bigotta, ancorata ai valori del passato che mi hanno insegnato che novembre è il mese del ricordo dei morti, vicini e passati, ma questo modo di accentrare tutto in piazza in modo superficiale, effimero, che pensa solo a raccattare qualche persona in più per sbandierarlo dappertutto non lo condivido, come detto non lo accetto, è il frutto di una politica dedita ai lustrini, all'apparire più che all'essere. Sono convinta che in molti criticheranno il mio intervento ma è quello che penso, che Fermo politicamente merita molto di più di quello che ha oggi e Calcinaro non è adeguato a fare il sindaco.
  • dario

    21-11-2016 11:16 - #8
    Massimiliano la Brambatti è stata il peggior sindaco per la nostra Fermo, ma Calcinaro per motivi diversi non è che ha portato quel cambiamento che ci si aspettava, ma forse si, la pista di pattinaggio in Piazza del Popolo anche a ferragosto. Il mio precedente commento non era per Zacheo, ma per quello che sosteneva, di un sindaco non adeguato e su questo sono pienamente daccordo, ma le colpe non sono solo le sue, ma di una giunta e di un consiglio comunale di basso livello sia politico che qualitativo, ecco perchè oltre alle festicciole e qualche mercatino ripetitivo non vanno, ma i soldi della vendita della Solgas stanno diminuendo e l'Asite non sarà sempre la gallina dalle uova d'oro a cui attingere, alla fine il blef verà fuori, la pochezza riconosciuta e certificata, ma non provo piacere per questo perchè tengo alla mia città e mi incupisco di più al pensiero che all'orizzonte non vedo alternative, ma solo altre mezze figure, purtroppo.
  • x Massimiliano

    21-11-2016 09:16 - #7
    Stanno montando in Piazza la pista del ghiaccio e non siamo neanche a Dicembre, questa è l'amministrazione Calcinaro, una sala giochi per alcuni che ci guadagnano pure, che pubblichino i costi della pista del ghiaccio per il comune e il profitto per chi la gestisce, a proposito sono quelli dell'anno scorso? Adesso ci manca solo il trenino, buono sia per l'estate che per l'inverno, perchè non lo utilizzano per tutto l'anno al posto del bus navetta per il centro sempre vuoto! Calcinaro era il vice della Brambatti, stessa pasta forse Calcinaro è più per divertimento rispetto alla professoressa, ma l'origine è sempre quella, fallimentare.
  • Antò

    20-11-2016 13:01 - #6
    Per "Questo è il sistema?" Esattamente! Andatevi a ricercare quello che disse il "nostro" assessore regionale S.E. On. Dott. Avv. Fabrizio Cesetti a Calcinaro in campagna elettorale pro Zacheo! Roba da interdizione a vita...
  • Massimiliano

    18-11-2016 23:10 - #5
    Per fortuna Dario l'Italia sta cambiando. Vorrei che esprimesse invece il concetto di un sindaco adeguato. Esprima pure qualche nome: Brambatti? Pensi che stavamo scomparendo anche senza terremoto, eravamo mani e piedi sepolti dentro u lna fossa che ci eravamo, tra l'altro, scavati da soli. Un vero cratere...
  • dario

    17-11-2016 09:18 - #4
    Si critica Zacheo a prescindere, ma se così non fosse si dovrebbe riconoscere che ha ragione nel sostenere che Calcinaro non è adeguato a fare il sindaco, che fuori dal cortiletto politicamente conta nulla, che invece di parlare di aria fritta, dopo che Fermo è stata esclusa dal cratere con garve danno della città, ci dovrebbe spiegare perchè Ascoli SI, Teramo SI, Macerata SI e Fermo NO. La poltica dell'amministrazione Calcinaro è di piccolo cabotaggio, campa sul superfluo, la fuffa, quando si arriva a questioni serie come il terremoto, puff scompare, evapora, questa è la triste realtà anche se i fans con i paraocchi continuano a fare propaganda.
  • Questo è il sistema?

    16-11-2016 13:12 - #3
    Montegiorgio, con assessore regionale PD, rientra nel "cratere". Fermo, dove pure i danni cono ingenti e i sopralluogo richiesti sono centinaia, no. Vuoi vedere che non avere un sindaco targato PD, partito che governa Marche e Stato, possa creare difficoltà? O che essere un sindaco "senza partito" in questa Italietta, possa creare problemi perché mancano le sponde giuste in regione e a Roma? Ma gli eletti in regione e al Parlamento non dovrebbero rappresentare tutti i cittadini? Che sistema vergognoso...
  • Cristina

    16-11-2016 09:52 - #2
    Certo è piu' facile controllare che fare!!! Complimenti!
  • Massimiliano

    15-11-2016 18:37 - #1
    Caro Zacheo, per ora quello inadeguato a fare il sindaco sembra sia risultato Lei, a partire dalla campagna elettorale fino ad arrivare ai risultati veri e propri. Fermo non l'ha voluta. Non perde occasione per screditare invece di collaborare, lei è figlio di una politica antica, superata, ha idee rigide e mal ordinate. Rappresenterebbe meglio se stesso se tacesse e lasciasse lavorare in pace gli attuali amministratori senza cadere ogni volta nel ridicolo di una contestazione inutile.
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications