Attualità
"Patto per la sicurezza": i cinque comuni più popolosi del Fermano insieme per migliorare i sistemi di videosorveglianza

Nella mattinata di oggi si è riunita in Prefettura una prima seduta del Gruppo di lavoro istituito dal Prefetto Mara Di Lullo a seguito del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, in cui si è stabilito di implementare e ottimizzare i sistemi di videosorveglianza presenti nei territori dei Comuni di Fermo, Montegranaro, Porto San Giorgio, Porto Sant'Elpidio e Sant'Elpidio a Mare, enti locali che hanno stipulato con la Prefettura il "Patto per la Sicurezza".

Photo credits: gazzettadasti.it

Come convenuto in sede di Comitato, vi hanno partecipato, oltre al dirigente prefettizio preposto all'Area Sicurezza e ai rappresentanti territoriali delle Forze dell'Ordine, le Amministrazioni comunali interessate, nelle persone degli assessori Mauro Torresi (Fermo), Endrio Ubaldi (Montegranaro), Valerio Vesprini (Porto San Giorgio) e i Comandanti delle Polizie locali degli altri Comuni facenti parte del Tavolo tecnico.
Il primo incontro ha consentito di verificare lo stato dei sistemi tecnologici di videosorveglianza esistenti, nella prospettiva condivisa di uno sviluppo comune attraverso un lavoro congiunto e sinergico, ponendosi, pertanto, delle linee guida operative per la gestione delle informazioni raccolte dai sistemi di videosorveglianza e lavorando per una possibile redazione congiunta di schemi comunali omogenei in materia di sicurezza urbana.
Il gruppo di lavoro d'ora in avanti si riunirà periodicamente: la prossima riunione si terrà a metà gennaio 2017.

Letture:1620
Data pubblicazione : 06/12/2016 17:59
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications