Attualità
Fermo. L'Assessore Torresi risponde a Viozzi: "Alimentiamo turismo e commercio ogni giorno, i risultati sono sotto gli occhi di molti"

"Sinceramente non volevo rispondere alle provocazioni, perché in effetti di provocazioni si tratta, del presidente dell'Assocommercianti Viozzi, in primis perché ha già risposto il Sindaco in maniera perfetta e puntuale e poi perché non vale la pena dare risalto a redivivi personaggi che, al di là di qualche titolo altisonante, possono vantare ben pochi progetti e proposte che abbiamo una benché minima concretezza". Comincia così la nota dell'Assessore al Commercio del Comune di Fermo Mauro Torresi in risposta alle affermazioni di qualche giorno fa di Ennio Viozzi, presidente di Assocommercianti, in merito alla desertificazione del centro storico.

Fermo. L'Assessore Torresi risponde a Viozzi:

"Però quella frase piena di disprezzo ("il loro progetto di turismo e commercio serve soltanto a far vendere qualche  decina di caffè in più ai bar di Piazza") mi ronza in testa giorno e notte, specialmente se detta da un rappresentante dei commercianti, perciò anche di quei quattro bar di piazza, se anche così fosse - prosegue Torresi -. Non devo e non dobbiamo dare alcuna spiegazione o giustificazione perché i risultati, anche se piccoli o nulli per alcuni, sono sotto gli occhi di moltissimi altri e, anche se in minima parte raggiunti con le tanto demonizzate sagre o feste, l'importante è avere un progetto e un obbiettivo e cercare di perseguirli con tutte le forze e i mezzi a disposizione.

Stiamo alimentando turismo e commercio ogni giorno e ogni minuto, non abbiamo mai mollato un attimo e non molleremo finché tutto non ripartirà e potrà camminare con le proprie gambe.

Caro Viozzi, si rimbocchi le maniche come stiamo facendo noi e tanti fermani e usi il suo tempo per qualche attività concreta sul territorio a beneficio di quei commercianti che lei pensa di difendere con attacchi stucchevoli e insensati all'amministrazione. Altrimenti si sieda, pensi, rifletta....e si goda in pace qualche sagra del territorio".

Letture:1820
Data pubblicazione : 22/06/2017 09:22
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications