Attualità
Chiudono su Facebook tre famosi gruppi social con migliaia di iscritti. L'amministratore: "Nessuno ha voluto aiutarmi, io ho speso tanti soldi e non posso più far fronte alle spese."

Chiudono su Facebook, senza preavviso, tre gruppi social del territorio fermano. Stiamo parlando di: 1) Fermocolor, con 3346 iscritti. 2) Paesi e Provincia di Fermo e le Marche, con 3888 iscritti. 3) Il Fermano, e le Marche, con 1992 iscritti.

Per chiunque segua il social network di Mark Zuckerberg a Fermo e dintorni, sicuramente suonerano familiari questi gruppi, dove era possibile trovare ogni singolo giorno tantissime foto provenienti da tutta la provincia fermana e non solo e dove, molto spesso, venivano anche pubblicati articoli d'interesse pubblico. Tuttavia, da ieri sera, questi gruppi non esistono più.  

Chiudono su Facebook tre famosi gruppi social con migliaia di iscritti. L'amministratore:

Archiviati. Questa è la parola esatta. 

Mentre Franco Marinucci, amministratore e anima dei gruppi, nonché della pagina Facebook "Paesi Provincia di Fermo e delle Marche (8666 followers), ha spiegato, con un breve ma esaustivo messaggio, le ragioni di queste improvvise archiviazioni:

"Malgrado abbia chiesto a molti un piccolo aiuto anche in cambio di pubblicità, nessuno ha voluto aiutarmi, io ho speso tanti soldi e non posso più far fronte alle spese."

 

Cattura

 

Contattato da Informazione.tv, Marinucci, che era possibile incontrare con la sua macchina fotografica in giro per Fermo e a tutti i vari eventi del Fermano, ha precisato:  

"Ho lavorato per tre anni 8 ore al giorno, dapprima nei social di tutta Italia. Fermocolor nasce il 4 dicembre 2014 , poi tutti gli altri gruppi. E' rimasto in piedi solo la pagina "Paesi provincia di Fermo e le Marche".

Ho speso tanto in termine di lavoro e di soldi pensando che qualcuno mi avrebbe aiutato, ma così non è stato, nessuna gratificazione, nessun aiuto, da qui la decisione di archiviare i 3 gruppi.

Fermo è una città che da poca attenzione a chi fa qualcosa di concreto anche se sembra un gioco, mi dispiace per tutti quanti gli iscritti, grazie."

 

Noi di Informazione.tv eravamo grandi fan di Franco Marinucci, tanto da averlo anche intervistato in radio il mese scorso, e non può che rammaricarci la sua scelta, soprattutto pensando a tutti gli appassionati di fotografia locale.

Una decisione, sperando non definitiva, che vedrà sicuramente i gruppi social del Fermano, vero luogo di aggregazione online oggigiorno, sicuramente più poveri da oggi in poi.

 

20067825_10213818231995891_1073641233_n  

Letture:4088
Data pubblicazione : 15/07/2017 15:02
Scritto da : Iacopo Luzi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications