Attualità
Sisma. Verducci (PD): "Approvato l'emendamento per maggiori investimenti nei comuni del cratere"

«Esprimo grande soddisfazione per l'approvazione nella Commissione Bilancio del Senato di un emendamento a mia prima firma (e sottoscritto anche dai Senatori Amati, Pezzopane, Morgoni, Fabbri e Cirinnà) al Decreto Mezzogiorno che amplia la possibilità per i comuni del cratere sismico di utilizzare gli avanzi di amministrazione degli esercizi precedenti non solo per gli investimenti connessi alla ricostruzione, come finora previsto, ma anche per il miglioramento delle infrastrutture e per il recupero degli immobili e delle strutture destinati ai servizi per la popolazione». 

Sisma. Verducci (PD):

Così il Senatore Francesco Verducci, in riferimento all'approvazione del suo emendamento, che aggiunge: «la possibilità di avvalersi degli utili di bilancio è stata più volte sollecitata dai sindaci del cratere, che finalmente con l'approvazione di questa norma potranno impiegare i risparmi delle casse comunali per iniziative e interventi finalizzati al rafforzamento della coesione sociale dei territori del cratere ed al loro rilancio economico e culturale. Occorre mettere i sindaci nelle condizioni di lavorare al meglio, riducendo gli impedimenti burocratici dove possibile, e valorizzando le energie del nostro territorio così fortemente provato dal sisma. Un provvedimento - conclude Verducci - molto atteso che costituisce un importante passo avanti per il superamento del patto di stabilità, che potrà avere un impatto molto positivo per tutti i comuni colpiti. Ringrazio in particolare il Ministro De Vincenti, il relatore Tomaselli e il capogruppo Pd in Commissione Santini per aver sostenuto l'emendamento».

Letture:1163
Data pubblicazione : 26/07/2017 12:54
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications