Attualità
Risorse regionali e variante "Girola", l'assessore Cesetti: "Tutto concordato con la Provincia di Fermo. La Canigola con la sua determinazione ha ottenuto risultati importanti"

Nessuna mancata copertura per le spese sostenute dalla Provincia di Fermo e relative all'esercizio delle funzioni non fondamentali assunte dalla Regione stessa a far data dal 1/4/2016, in quanto la Regione ha provveduto e provvederà ad adempiere a quanto dovuto.

Risorse regionali e variante

Per quanto riguarda il contributo straordinario assegnato dalla Regione Marche alle Province per consentire loro di investire in scuole e strade è falso che alla Provincia di Fermo sia stato assegnato un contributo inferiore a quello delle altre Province, essendo invece vero il contrario. Nel 2017 a Fermo andranno €1.950.000,00 (ad Ascoli realmente € 2.797.803,95, in quanto € 1.152.196,05 sono rappresentati dallo svincolo di risorse proprie; a Pesaro realmente € 800.000,00 in quanto € 1.800.000,00 rappresentati dallo svincolo di risorse proprie; ad Ancona € 2.500.000,00; a Macerata € 1.000.000,00 oltre ad € 2.000.000,00 di spazi finanziari per risorse proprie).


E detto contributo straordinario è stato ripartito secondo criteri che prevedono una quota fissa (€ 1.500.000,00) per ciascuna Provincia, una quota variabile in proporzione agli indici elaborati da SOSE Spa relativamente agli squilibri finanziari provinciali in termini di risorse necessarie a copertura delle spese e una quota che tiene conto delle concrete esigenze finanziarie di ciascuna Provincia connesse alla gestione dei bilanci di previsione per il 2017.


Detti criteri sono stati preventivamente concordati e condivisi con la Presidente Canigola ed è stato anche grazie alla sua sapiente determinazione, diretta ad ottenere una quota fissa uguale per tutte le Province, che la Provincia di Fermo ha ottenuto molto di più di quello che gli sarebbe spettato rispetto al numero degli abitanti e alla estensione del territorio.


Anche per la variante della "Girola" il percorso è stato concordato con la Provincia nel senso che verrà stipulata una convenzione a tre già predisposta tra Regione, Provincia e Comune di Fermo per la realizzazione della strada ad opera della Provincia e per l'assegnazione delle competenze tra gli enti sia per quanto riguarda la nuova strada (alla Regione) che quella vecchia (dalla Regione al Comune di Fermo). Pertanto, anche in relazione a detta questione quanto affermato dal consigliere provinciale Malvatani non risponde a verità e lo stesso farebbe bene, prima di avventurarsi a commentare questioni che evidentemente non conosce, a confrontarsi con la sua Presidente della Provincia.

Letture:2427
Data pubblicazione : 21/10/2017 14:54
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
1 commenti presenti
  • Sonia

    21-10-2017 15:31 - #1
    Pierluigi che cosa hai detto per mandare Cesetti su tutte le furie?
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications