Attualità
Fare acquisti a Porto San Giorgio per vincere una crociera nel Mediterraneo: ecco il progetto "Vernice di Natale 2017"

“Abbiamo immaginato la città di Porto San Giorgio come una mappa di una metropolitana con tre linee di colore diverso e tante stazioni. Il termine “Vernice di Natale” è stato scelto perché ogni attività che aderirà all'iniziativa ospiterà anche un'opera, una pittura o una scultura, che potrà dare un ulteriore elemento di colore in più”.

Fare acquisti a Porto San Giorgio per vincere una crociera nel Mediterraneo: ecco il progetto
Massimiliano Polacco, direttore generale di Confcommercio Marche Centrali

E' il prof. Massimiliano Polacco, Direttore Generale di Confcommercio Marche Centrali, a spiegare su Radio Fermo Uno le linee essenziali del progetto commerciale della città di Porto San Giorgio “Vernice di Natale 2017”, che sarà attivo dall' 8 dicembre fino al 6 gennaio.


Tre linee di una metropolitana, dunque, che corrispondono una ai bar, una ai ristoranti e una ai negozi aderenti all'iniziativa. Per partecipare all'estrazione finale, che mette in palio una crociera di sei giorni nel Mediterraneo per due persone, occorre presentare alla Sala Imperatori una busta con due scontrini per ogni “linea delle metropolitana”: in sostanza bisognerà attestare di aver effettuato sei acquisti, due nei bar, due nei ristoranti e due nei negozi.
“L'obiettivo principale – continua Polacco – è quello di coniugare i flussi commerciali con quelli culturali per promuovere uno shopping non fine a se stesso e permettere quindi a tutti di vivere appieno il periodo natalizio”.


Polacco ha poi stilato un bilancio della situazione del commercio a Porto San Giorgio e nel resto delle Marche: “Per quanto riguarda Porto San Giorgio – spiega il direttore generale di Confcommercio Marche Centrali – le attività commerciali vanno bene. Siamo reduci da un'estate spumeggiante e quest'iniziativa serve per concludere l'anno nel migliore dei modi, tenendo attivo lo shopping anche nella stagione invernale in cui naturalmente i flussi turistici sono meno rilevanti”.
“Parlando invece delle Marche in generale – conclude Polacco – il commercio sta scoprendo un nuovo modo di approcciarsi al consumatore, non più passivo come prima, quando si aspettava semplicemente che il cliente arrivasse, ma attivo: da un lato, infatti, si cerca di attrarlo con promozioni e prodotti nuovi, dall'altro ideando attività e iniziative che portino i flussi all'interno degli esercizi”.

Letture:1234
Data pubblicazione : 29/11/2017 12:45
Scritto da : Andrea Pedonesi
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications