Attualità
Via Sciamanna, arriva Stragapede. Avvicendamento ai vertici dei Commissariati di Fermo e San Benedetto del Tronto

Il Questore di Ascoli Piceno, Dottor Luigi De Angelis, ha disposto l’avvicendamento, nella direzione dei Commissariato di San Benedetto del Tronto e Fermo, fra il Dottor Filippo Stragapede e il Dottor Leo Sciamanna, che rispettivamente andranno a dirigere i Commissariati di Fermo e San Benedetto del Tronto.

Via Sciamanna, arriva Stragapede. Avvicendamento ai vertici dei Commissariati di Fermo e San Benedetto del Tronto

Il Dott. Filippo Stragapede, lascia il Commissariato di San Benedetto del Tronto dopo circa 7 anni.

Laureatosi in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bari, città dove ha anche ottenuto il titolo di avvocato. Entrato in Polizia nel 2000, si è formato a Roma ed ha lavorato per alcuni anni al Caip (centro di addestramento per il personale addetto ai servizi di scorta e sicurezza per le squadriglie antisequestro eliportate e di parte dell’attività di preparazione dei Nocs) di Abbasanta, in Sardegna. Nel 2004 è stato assegnato alla Questura di Ascoli Piceno, dove ha ricoperto diversi incarichi

Il Dott. Leo Sciamanna, laureatosi presso la facoltà di giurisprudenza di Macerata è in Polizia dal 1981.

Funzionario dal 1999, ha diretto la Sezione Criminalità Organizzata di Trento, la Squadra Mobile della Questura di Rovigo, che ha lasciato nel 2010 per essere assegnato alla Questura di Ancona. Dal 2012 al 2015 ha diretto il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Rovereto (TN) per poi essere trasferito per ricoprire un incarico alle dirette dipendenze del Ministero dell’Interno. Nel luglio 2016 ha preso la direzione del Commissariato di Fermo.

Letture:1477
Data pubblicazione : 03/01/2018 09:48
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications