Attualità
Fermo. Torna il corso di lingua inglese alla Biblioteca Ragazzi: domani appuntamento per gli alunni della scuola primaria

A grande richiesta torna alla Biblioteca Ragazzi di Fermo in Piazza del Popolo il corso di lingua inglese, con dei veri e propri laboratori per i partecipanti, tenuti da Anastasia Sparaco, insegnante certificata dal British Institute con il metodo EIF, laboratori studiati per sviluppare le abilità cognitive, in particolare quelle legate all’ambito scolastico come: prendere appunti, fare ricerche, tenere ed organizzare un quadernone, usare un vocabolario e crearne uno proprio, senza trascurare le abilità socio-emotive importanti per crescere come scolari ma soprattutto come individui facenti parte di un gruppo.

Fermo. Torna il corso di lingua inglese alla Biblioteca Ragazzi: domani appuntamento per gli alunni della scuola primaria

In particolare l’appuntamento di domani, martedì 9 gennaio alle ore 17, è rivolto agli alunni della scuola primaria (dai 7 ai 10 anni).

Letture:635
Data pubblicazione : 08/01/2018 17:36
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • giustoprocesso

    09-01-2018 11:51 - #2
    Che il cinese oggi dia una marcia in piu' non c'e' dubbio. Ma l'Inglese e' assolutmente una priorita', per mille motivi. Innanzitutto per viaggiare: con l'Inglese vai piu' o meno dappertutto, senza sei limitato essenzialmente a viaggi organizzati e villaggi turistici dove mangi il ragu in Tailandia. Secoda cosa per lavoro, e' utile sia in Italia che per andare all'estero se uno vuole. Poi in Italia dobbiamo veramente fare uno sforzo. Ho avuto due ospiti a Fermo per Natale di lungua inglese. Nessuno dei miei amici o conoscenti, con una o due eccezioni, erano in grado di scambiare una parola. Sono stato a Lisbona per capodanno e tutti, giovani e non, erano almeno in grado di sostenere una conversazione base (in Portogallo non doppiani i film, cosa che fa la differenza). Percio' il cinese si, ma priorita' all'Inglese, che attualmente e' una lingua universale (e i cinesi stanno facendo grandi investimenti per alzare il livello di conoscenza tra i propri giovani). Insomma, ottima iniziativa!
  • matteo

    09-01-2018 10:35 - #1
    Credo sia più utile e lungimirante studiare il cinese...oramai i colonizzatori e padroni del mondo anglo/americani stanno lasciando il posto alla supremazia cinese....l'Italia da suddita e schiava dei più potenti dovrà adeguarsi....
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications