Attualità
Monsampietro Morico. L'ANCI Marche e il Pio Sodalizio dei Piceni abbracciano il restauro delle opere della Città

"Ormai prossimi alla Festa di Pasqua, mi è lieto comunicare che l'ANCI MARCHE unitamente al PIO SODALIZIO DEI PICENI (con sede a ROMA), con il parere della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio delle Marche, ha deliberato l'intera copertura delle spese di restauro delle opere; pala altare maggiore "Madonna con Bambino e sottostanti Santi Pietro e Antonio Abate", nonchè tutte le Ante del pregievole reliquiario della Chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Antonio Abate." è soddifatto il Sindaco di Monsampietro Morico Romina Gualtieri.

 

 

Monsampietro Morico. L'ANCI Marche e il Pio Sodalizio dei Piceni abbracciano il restauro delle opere della Città

"È con sommo gaudio - prosegue la Gualtieri - che desidero estendere alla cittadinanza tutta, nell'ormai prossima Pasqua, la medesima gioia che ho ricevuto, nell'apprendere che la più imponente tela dell'altare maggiore e le pregievoli ante della Chiesa Parrocchiale di Monsampietro Morico, al momento custodite con dovizia di particolari, al fine di scongiurare ulteriori danneggiamenti causati dal sisma, hanno ricevuto grande attenzione a livello regionale e nazionale.

La Chiesa dei S.S Pietro e Antonio Abate, già oggetto di finanziamento nel II piano delle opere pubbliche, riceve ora anche l'importante e significativo restauro conservativo delle due più imponenti opere d'arte, donandoci speranza e certezza che il magnifico Borgo Medievale, le Chiese e le opere arte di Monsampietro Morico,  torneranno a risplendere nuovamente di una nuova luce, che potrà renderci ancor più orgogliosi di donare alle generazioni future un patrimonio storico-culturale impreziosito e valorizzato.

Immensa gratitudine esprimo al Presidente Anci Marche (Sindaco di Senigallia) Dott.Maurizio Mangialardi, al Direttore- Segretario Generale ANCI MARCHE Dott. Marcello Bedeschi, al Presidente ed al Segretario Generale Pio Sodalizio dei Piceni Dott. Alfredo Lorenzoni, all'intera Soprintendenza delle Marche (Arch C.Birrozzi) , al Segretariato Regionale del Ministero dei beni e attività culturali e del turismo per le Marche."

 

20180330_122141

 

 

Letture:1718
Data pubblicazione : 31/03/2018 11:37
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications