Attualità
Terremoto di magnitudo 4,6 con epicentro a Muccia: torna la paura nel Centro Italia

Il sisma si è verificato alle ore 5:11 con epicentro a due chilometri a sud ovest di Muccia, in provincia di Macerata, e a 9 chilometri di profondità,come rilevato dall'INGV, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Terremoto di magnitudo 4,6 con epicentro a Muccia: torna la paura nel Centro Italia

Oltre che nelle Marche, la scossa è stata chiaramente avvertita anche in Umbria.

Dopo la prima scossa si sono registrate oltre 50 repliche in due ore, due con magnitudo 3,5: la prima alle alle 5:46 sempre a Muccia e la seconda alle 6:03. Quest'ultima, secondo i dati dell'Ingv, ha avuto ipocentro a 2 km da Pieve Torina. Il sindaco del Comune, Alessandro Gentilucci, ha parlato di "notevoli ulteriori danni" ma nessun ferito (fonte ANSA Marche).

La sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione civile è in costante contatto con le strutture regionali.

Trenitalia ha deciso di sospendere a scopo precauzionale la circolazione lungo la linea interna Civitanova Marche-Macerata per effettuare controlli sulla tenuta della strada ferrata fino alle 9:30 quando la circolazione è stata completamente ripristinata.

Quattro famiglie sono state evacuate per i danni (crepe e cedimenti) e i rischi di stabilità interni di altrettanti immobili finora agibili a Pieve Torina (Macerata).

Crollato piccolo campanile Chiesa Muccia. La scossa di terremoto di magnitudo 4.6 avvenuta alle 5:11 con epicentro a 2 km da Muccia 'ha fatto crollare il piccolo campanile della Chiesa del '600 Santa Maria di Varano'. Lo riferisce il sindaco Mario Baroni. Ora sono in corso accertamenti, spiega il primo cittadino, per verificare se vi siano ulteriori danni sulle poche case rimaste agibili in paese: su 920 abitanti, 550 sono sistemati nelle Sae, 120-130 persone stanno in case agibili e il resto è in sistemazione autonoma o da parenti. 

  

sciamesismico

Letture:3322
Data pubblicazione : 10/04/2018 07:33
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications