Attualità
Sant'Elpidio a Mare. Domenica 6 maggio la cerimonia di saluto dell'Abate di Santa Croce

Si celebra domenica 6 maggio la Cerimonia di Saluto dell'Abate di Santa Croce, appuntamento del cartellone generale 2018 delle manifestazioni storiche della Contesa del Secchio.

Sant'Elpidio a Mare. Domenica 6 maggio la cerimonia di saluto dell'Abate di Santa Croce

L'evento si terrà a partire dalle 16:00 presso la Basilica Imperiale di Santa Croce al Chienti, presso Bivio Cascinare, dove sfilerà il corteo formato dalle Contrade Storiche e dalle Delegazioni Foranee della Contesa del Secchio prima della S. Messa, a cui seguirà il saluto all'Abate e un buffet di dolci offerto dalla Delegazione Santa Croce.

La cerimonia della Festa di Santa Croce (Invetio Sanctae Crucis) fu introdotta in occidente con la data 3 maggio, per commemorare la restituzione nel 628 della Croce di Cristo, trafugata dai Persiani a Gerusalemme, all'Imperatore bizantino Eraclio. In oriente era già presente da tempo una simile ricorrenza con il nome di Esaltazione della Santa Croce, che si celebrava il 14 settembre, data poi utilizzata anche nel nostro calendario liturgico, mentre per il popolo e nei proverbi è rimasto il 3 maggio come “giorno di Santa Croce”.

«L'evento, promosso dalla Delegazione Foranea Santa Croce, nasce per coinvolgere i cittadini elpidiensi e in particolare i residenti di Bivio Cascinare e Casette d'Ete in una vera e propria festa in onore di Santa Croce» ha commentato Alessandra Gramigna, Presidente dell'Ente Contesa. «Abbiamo come obiettivo quello di organizzare a medio termine “La Festa di Santa Croce”, che conterrà al suo interno anche la cerimonia di saluto dell'Abate, divenendo un appuntamento in continua crescita di forte richiamo».

Letture:1395
Data pubblicazione : 28/04/2018 15:46
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications