Attualità
Casette D’Ete rischia di perdere le sue aree verdi. I residenti: “Basta incuria, l’Amministrazione intervenga”

Arriva alla redazione di informazione.tv (redazione@informazione.tv) la protesta dei residenti di Casette D’Ete per lo stato di abbandono in cui versano quelle che dovrebbero essere delle aree verdi a disposizione dei cittadini.

Casette D’Ete rischia di perdere le sue aree verdi. I residenti: “Basta incuria, l’Amministrazione intervenga”

Le foto arrivate in redazione interessano gli ampi spazi che si trovano davanti alla Scuola Media del quartiere, alla Scuola Elementare “Della Valle” e la Zona Brancadoro nei pressi del Fiume Ete Morto.

Da mesi le aree verdi non ricevono alcuna cura, l’erba non viene tagliata e qualcuno ipotizza addirittura la presenza di zecche. I bambini del quartiere, data la presenza di altalene e scivoli, continuano nonostante tutto a frequentare gli spazi verdi e dunque il pericolo diventa quando mai concreto e a lanciare l’allarme sono stati proprio gli stessi genitori. Delle aree che avrebbero potuto essere frequentate da bambini e giovani in ogni momento della giornata, rischiano di rimanere più che mai abbandonate soprattutto in vista della bella stagione.

Molti residenti hanno anche deciso di non portare più i propri cani in questi precisi spazi verdi per la paura delle zecche che, visto il degrado, potrebbero aver trovato un ambiente favorevole in cui insediarsi.

La loro richiesta è quanto mai chiara: “Necessaria una immediata manutenzione delle zone interessate, ormai lasciate alla totale incuria, per renderli fruibili a tutti.”

 

Se anche voi volete fare le vostre segnalazioni scriveteci o inviateci le vostre foto a redazione@informazione.tv

 

c8630d65-da42-4bf6-aecb-2e8d0b329052

 

61391d9e-d446-4b6d-ac43-4c6c7c521558

 

8eb165b0-be37-4f5d-a47d-90a933f1bcd2

 

e1141ac5-01c3-4d1a-9410-8c85a4f10c9d

Letture:2786
Data pubblicazione : 03/05/2018 10:13
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications