Attualità
Cambio della guardia alla Tod's: Della Valle lascia la presidenza al fratello Andrea: "Voglio tornare il più possibile a casa mia, a Casette d'Ete"

"Entro poco tempo conto di delegare la gestione ordinaria dell'azienda ai nostri uomini, mio fratello Andrea (ora vice presidente della Tod's, ndr) sarà capo di questa struttura. Io? Il mio ruolo sarà guardare alle strategie, a qualche buona idea per far vedere che ancora possiamo insegnare qualcosa".

Cambio della guardia alla Tod's: Della Valle lascia la presidenza al fratello Andrea:
Ph: credit: Ansa Marche

A parlare del cambio manageriale alla Tod's è il presidente Diego Della Valle, che si è rivolto ai neo dottori di ricerca dell'Università Politecnica delle Marche durante lo Your Future Festival. "Voglio tornare il più possibile a casa mia, a Casette d'Ete" - le parole dell'imprenditore riportate da Ansa Marche. Della Valle ha ricordato il non facile "salto" da "azienda familiare a gruppo quotato in Borsa". Un "passaggio importante" anche per "non mettere a repentaglio gente che lavora, 13mila famiglie che si fidano di noi". Nel nuovo amministratore delegato Umberto Macchi di Cellere non si è cercata solo "capacità gestionale, ma un uomo che quando entra in azienda si ricorda che c'è gente che ha figli, nonni, gente dignitosa che si fida di noi".


"Anche da noi conta il risultato, ma non viene prima del mondo e delle persone che ci circondano" - ha continuato Della Valle -. "Io e mio fratello - ha aggiunto - non abbiamo intenzione di fare cose più "convenienti". In Borsa conta il risultato? Anche da noi, ma non viene prima del mondo che ci circonda". . ha ribadito. 
Poi una stoccata a chi produce fuori dall'Italia. "Le cose si possono fare anche qua, nessuno le fa meglio - ha rimarcato Della Valle -. Può rendere di meno, ma è importante che gli imprenditori sentano il dovere e il piacere di tentare di rimanere a casa propria. Se tutti facessimo conti matematici il Paese rimarrebbe vuoto di tutto: mettere le persone al centro delle cose non rallenta la crescita dei gruppi".

Letture:9530
Data pubblicazione : 15/05/2018 10:03
Scritto da : Redazione
Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Redazione
email:
redazione@informazione.tv
Tel 0734620707 - 0734623636 Fax 0734600390
Via Mazzini 13 - Fermo  -  Cookie Policy

 

Radio Fermo Uno iscritta nel Registro dei Giornali e dei Periodici del Tribunale di Fermo il 9 aprile 1988 con il numero 7. Il 20 giugno 2001 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, Cancelleria civile che la testata è divenuta anche un quotidiano on-line attraverso la pubblicazione sul sito www.radiofermouno.it. In data 16 maggio 2005 è stato comunicato al Tribunale di Fermo, cancelleria civile, che dal sito www.radiofermouno.it è scaturita l'appendice on-line riguardante notizie di cronaca, economia, politica e sport, denominata www.informazione.tv

 

Engineered by JEF - Knowledge Applications